Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Premier League, il Focus sulla giornata numero 26

Embed from Getty Images

Premier League, Oramai la strada del trofeo sembra essere segnata. Il Manchester City vince ancora John Stones, 14 vittorie consecutive in campionato e ben 6 nelle altre manifestazioni, numeri da record che fanno intendere che oltre al campionato potrebbe arrivare qualche altro trofeo. Per la cronaca un generoso West Ham, che sta facendo vedere delle belle cose, si arrende per 2-1. Decisivo John Stones su assist di Riyad Mahrez.

Embed from Getty Images

Se il Tiky City non molla niente, dietro frenano praticamente tutti. 0-0 dei cugini del Manchester United contro il Chelsea che vedono sempre consolidarsi la posizione in Champions League ma lontando dal titolo ed a questo punto pensare alle coppe ed alla super sfida contro il Milan sarebbe cosa saggia. Tanti infortuni per il Leicester che perde in casa contro la sua bestia nera, l’Arsenal che nella storia recente ha regalato tante delusioni alle Foxes, gara terminata per 1-3 al King Power Stadium. Torna a vincere contro il fanalino di coda il Liverpool, lo Sheffield United si arrende per 0-2. Reds che oramai con la corona sempre piu’ lontana vengono braccati dai cugini dell’Everton che vincono di misura contro il Southampton. Basta un lampo iniziale di Richarlison per portare altri tre punti nella casse di Carlo Ancelotti. Sembra questa la lotta per l’eurozona e chi tenta di rientare e Mourinho che vince 4-0 contro il Burnley. Finalmente torna in cattedra Gareth Bale.

Embed from Getty Images

In coda il discorso retrocessione si e’ finalmente riaperto. Lo Sheffield United sembra essere condannato da qualche mese alla retrocessione, Il WBA lotta ed il sogno salvezza dista solo sei punti, vittoria importante contro il Brighton & Hove Albion con acuto iniziale di Kyle Bartley. Il Fulham pareggia 0-0 contro il Crystal Palace ma attenzione perche’ il Newcastle United, che ha pareggiato contro il Wolverhampton Wanderers cosi come il Brighton & Hove Albion non sono piu’ tranquille come qualche settimana fa. Il Burnley a piu’ cinque per adesso si gode un momento da semaforo arancione. Tutto dipendera’ dal Fulham se continuerà a rosicchiare punti ed allora ne vedremo delle belle.

Segui sui social

Segui sul web

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x