Premier League: Tutto nella norma. Vincono sia lo United che il Liverpool.

Premier League: Tutto secondo copione. Vincono United e Liverpool. Passo avanti verso la salvezza per il Newcastle. Il West Ham affonda il Southampton. Ecco la giornata.

Premier League: Ritorna la Premier League e il Liverpool deve ringraziare Mane e Salah che nella ripresa ribaltano la partita contro il Crystal Palace che aveva chiuso in vantaggio il primo tempo grazie al rigore di Milivojevic. Reds che consolidano il terzo posto con 66 punti anche se il Tottenham quarto deve recuperare due partite. Dal canto loro il Crystal Palace mantiene due punti di vantaggio sul Southampton terz’ultima anche se quest’ultimo deve ancora recuperare una partita. Però la squadra di Hogdson se gioca le rimanenti gare con lo stesso spirito visto oggi può farcela a salvarsi.

Siccome stavamo parlando del Southampton c’è da dire che i Santi in Premiership sono in caduta libera visto che l’ultima vittoria risale a febbraio. Oggi la squadra di Mark Hughes è stata sonoramente sconfitta dal West Ham 3-0. Le reti tutti nel primo tempo di Joao Mario, il suo primo in Inghilterra e la doppietta di Marko Arnautovic.

Torniamo a parlare delle zone alte di classifica con la vittoria dei Red Devils 2-0 allo Swansea con reti di Lukaku e Sanchez nel primo tempo. La squadra di Mourinho tiene stretto il secondo posto conservando due punti di vantaggio sul Liverpool con una gara ancora da giocare. Da parte dello Swansea, la squadra gallese anche se sconfitta rimane sopra gli ultimi tre posti in classifica con una gara in mano.

Passo in avanti verso una classifica tranquilla per il Newcastle che con il gol di Perez a dieci minuti dalla fine vince contro il Huddersfield, diretta concorrente per la salvezza. Nelle altre gare successo per il Burnley 2-1 a West Brom. Vittoria in dieci per il Leicester a Brighton grazie ai gol in finale di partita di Iborra e Vardy. Sul risultato ancora fermo sullo 0-0, Murray sbaglia il rigore del possibile vantaggio del Brighton.

Infine il roccambolesco pareggio tra Watford e Bournemouth. Apre Kiko dopo 13’ per i padroni di casa, pareggia prima dell’intervallo King su rigore per i Cherries. Watford ancora in vantaggio co Pereyra ad inizio ripresa ma al 92’ il gol di Defoe che sigla il definitivo 2-2.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Pepe coniglio coraggioso, la nuova favola di Giovanni Taranto per la Fondazione Giancarlo Siani

"Pepe coniglio coraggioso" di Giovanni Taranto è l'ultima aggiunta al “Progetto Favolette” della Fondazione Giancarlo Siani, un'iniziativa per promuovere la lettura tra i più piccoli.

Juve Stabia si chiude il ritiro di Capracotta

Juve Stabia annuncia che si è chiuso in anticipo il ritiro di Capracotta S.S. Juve Stabia, si chiude la seconda parte di ritiro a Capracotta La...

Juve Stabia il diario della domenica di Capracotta

Juve Stabia è stata una domenica insolita o se preferite particolare quella che abbiamo vissuto a Capracotta. Doveva essere una giornata di ritiro ma...

Angri novità campagna abbonamenti

  Angri la campagna abbonamenti che si prepara a vivere la sua seconda fase. Il dettaglio nella nota ufficiale: “𝗜𝗡𝗦𝗜𝗘𝗠𝗘” - 𝗖𝗔𝗠𝗣𝗔𝗚𝗡𝗔 𝗔𝗕𝗕𝗢𝗡𝗔𝗠𝗘𝗡𝗧𝗜 𝟮𝟬𝟮𝟰-𝟮𝟬𝟮𝟱 Una campagna abbonamenti...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA