Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Premier League: Con Huddersfield e Fulham già retrocesse, la terza uscirà dallo spareggio in settimana tra Cardiff e Brighton. Salve a questo punto Burnley, Southampton e Newcastle. Vittoria d’orgoglio per il Fulham.

Premier League: Con Liverpool e City che giocano domani, in primo piano la lotta salvezza. Con Huddersfield e Fulham già retrocesse da un bel po’ di tempo c’era da risolvere chi sarà la terza a giocare nel Championship la prossima stagione.

Bene dopo i novanta minuti di questo sabato è un affare tra Cardiff e Brighton. Entrambe le squadre se la vedranno martedì prossimo all’Amex Stadium. Ma veniamo alle partite di oggi che hanno visto il Cardiff perdere il primo degli spareggi che è chiamato a vincere in casa del Burnley. La squadra del settantenne Neil Warnock viene battuta da quella di Sean Dyche con la doppietta di Wood. I gallesi sul 1-0 hanno reclamato per due falli di mano in area avversaria e nel secondo l’arbitro Mike Dean indicava il dischetto ma dopo un conciliabolo con il suo collaboratore il rigore viene revocato per la furia di nonno Warnock.

Più netta la sconfitta del Brighton in casa contro il Bournemouth. La squadra di Chris Houghton va giù pesante sotto i colpi di Gosling, Fraser, Brooks, Wilson e Stanislas. Il Brighton finisce la partita in 10 per l’espulsione di Knockaert al 68′. Adesso Houghton deve fare il bravo psicologo per ricomporre una squadra in vista dello spareggio vita o morte con il Cardiff.

Si leva dalle sabbie molli lo Southampton che al St. Mary’s batte il Wolves paga del bella stagione fatta. Sugli scudi Redmond con una doppietta sommata al gol di Long. Per la squadra di Espirito Santo aveva momentaneamente pareggiato Boly. Mentre venerdì notte era la volta del Newcastle che con un gol di Perez a Leicester si salva. Mentre un brutto Everton perde 2-0 col retrocesso Fulham che centra una vittoria d’orgoglio.

All’ora di pranzo il Tottenham supera 4-0 con reti di Wanyama e tripletta di Lucas il derelitto Huddersfield. Il nuovo stadio sembra portare fortuna agli Spurs che in attesa che giocano Chelsea e Arsenal riguadagna la terza posizione.

Infine sofferta vittoria dello United grazie a due rigori di Pogba sul West Ham in gol con l’ex laziale Anderson. Red Devils quinti ed ancora sperano in un posto in Champions. Il West Ham recrimina per il pallo di Antonio e la grande parata di de Gea sullo stesso giocatore.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi