Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

PROMOZIONE GIRONE B – Se nella vetta la lotta per la promozione diretta in Eccellenza è più che accesa, quella per evitare la retrocessione non è da meno. Con la Folgore Sant’Agata – ritiratasi dal torneo per via del fallimento societario – ormai certa della sua discesa, la seconda squadra che verrà retrocessa non è ancora certa. Le due maggiori indiziate, vista la situazione in classifica, prendono il nome di Villabate e Polisportiva Gioiosa. Una palermitana ed una messinese pronte a darsi battaglia.

FUGA DAI PLAY OUT

La zona di pericolo interessa le due compagini sopracitate, ma non solo. Tocca stare in allerta anche alla Pro Tonnarella e al Real Finale, interessate ma ben più attrezzate invece Sinagra, Città di Gangi e Stefanese. Tutte alla ricerca di punti importanti, come quello ottenuto ieri dai gioiosani: abili a fermare sul 2-2 il favorito Bagheria. Nell’altro anticipo pareggio che non risolve nulla tra Sinagra e Pro Tonnarella. In attesa del risultato del Villabate, impegnato quest’oggi contro la Santangiolese, i messinesi agganciano i colleghi a quota 24 punti. Ecco perché un eventuale, seppur improbabile, successo dei giallo-rossi potrebbe cambiare le carte in tavola. A quattro giornate, inclusa quella odierna, dal termine la lotta verso la salvezza si infiamma.

ECCO LA CLASSIFICA DETTAGLIATA:

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi