Real Forte Querceta-San’Angelo 1-0 Nerazzurri ai Playoff, Lombardi ai Playout

Il Real Forte Querceta ai Playoff

Il Real Forte Querceta vince di misura contro il Sant’Angelo grazie ad una rete al 57′ di Verde che lanciato in contropiede non ha difficoltà a battere Nucci in uscita. Il Sant’Angelo ala fine del primo tempo ha avuto la ghiotta occasione di portarsi in vantaggio ma Spaviero spreca il rigore calciando il pallone sulla traversa. Da segnalare l’uscita di Bugno che si è accasciato al suolo nella ripresa ed è stato portato in Ospedale per accertamenti.

Il tabellino

Real Forte Querceta-Santangelo F.c. 1-0
REAL FORTE QUERCETA: Pastine, Meucci, Giubbolini, Fazzi, Tognarelli, Bernardini, Pegollo, Bortoletti, Verde, Bartolini, Bertipagani. A disp.: Raspa, Bianchi, Lazzoni, Bucchioni, Tiberti, Pezzini, Bertozzi, Molinaro, Rosati. All.: Venturi Simone
SANTANGELO F.C.: Nucci, Bigolin, Confalonieri, Cosentino, Arpini, Caporali, Gomez, Bugno, Gobbi, Spaviero, Ngounga Opat. A disp.: Ferrara, Perego, Meloni, Benedetti, Sia, Zazzi, Pesenti, Silla, Ekuban. All.: Gatti Roberto
ARBITRO: Lucio Felice Angelillo di Nola
RETI: 57° Verde


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Giro D’Italia il sorriso di Julian Alaphilippe

Giro D'Italia la vittoria di Julian Alaphilippe,Tadej Pogacar sempre maglia rosa Julian Alaphilippe (Soudal Quick-Step) ha vinto la dodicesima tappa del Giro d'Italia 107, la...

Castellammare le emozioni del varo della nave Atlante

Castellammare le emozioni del varo della nave Atlante   Castellammare di Stabia questa mattina si è svolto il varo della nave militare “Atlante”. Tanta gente accorsa...

Juve Stabia le vespe premiate all’Unione Industriali

Juve Stabia per le vespe ancora un importante riconoscimento La S.S. Juve Stabia 1907 premiata all’Unione Industriali Il Presidente di Unione Industriali Napoli, Costanzo Jannotti Pecci,...

Napoli, tragedia sfiorata per un parcheggio, la ricostruzione

Una lite per un posto auto condominiale a Napoli tra due trentenni ha rischiato di trasformarsi in tragedia. La vicenda Un 33enne, già noto alle forze...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA