Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Serata amara per i giallorossi nella seconda di campionato, che non vanno oltre il 2-2  al Sant’Elia. Positiva la prestazione di Peres

Sczcesny 5,5 : Luci e ombre per il portiere polacco che, compie due ottime parate, la prima su Borriello nella prima frazione di gioco e la seconda su Sau sugli sviluppi del primo gol dei sardi. Sulla seconda rete dei rossoblu doveva, però, fare meglio e durante la partita mostra più di qualche indecisione sui rinvii.

Florenzi 4,5 : Partita incolore fino a che nei minuti finali da una sua ingenuità clamorosa nasce il pareggio del Cagliari.

Manolas 5,5 : Palesemente stanco alla quarta partita in dieci giorni. Fa il possibile per salvare la Roma ma neppure lui riesce a brillare.

Vermaelen 5,5 : Non ha grandi colpe, ma da la sensazione di non essere a suo agio nella linea difensiva a quattro della Roma, un po’ meglio quando la difesa diventa a tre.

Peres 6,5 : Il più positivo dei giallorossi. Gioca sulla fascia non sua e, pur lasciando qualcosa in fase difensiva, davanti è un fattore.

Nainggolan 5,5 : Anche lui alla quarta partita in dieci giorni. Nel primo tempo non sfigura, nella ripresa però colto dalla stanchezza non riesce a fornire il solito contributo.

Strootman 6 : Anche per lui, discorso simile a quello fatto per il Belga, mezzo voto in più grazie al gol. Dal 34 st. Paredes SV

De Rossi 5 : Poche luci e tante ombre nella partita del numero 16 giallorosso. Assente in fase difensiva e spesso impreciso in quella offensiva.

Salah 5,5 : Malgrado l’ottima giocata sul secondo gol della Roma, non riesce a imporsi al Sant’Elia.

Perotti 6 : Partita sufficiente per il rigorista della Roma, che però esce molto stanco alla metà del secondo tempo quando lascia il posto a Federico Fazio. 19 st. Fazio 6 : Dopo il suo ingresso, la Roma dá l’impressione di essere più compatta. Ha poche colpe sul secondo gol.

El Sharaawy 5,5 : Un pò anonimo nel primo tempo aldilà del rigore guadagnato, anche per questo Spalletti decide di sostituirlo all’intervallo. 1 st’ Dzeko 6 : Un assist e una prestazione positiva per il bosniaco. Mancano ancora però i suoi gol.

Spalletti 5 : La squadra ha fatto più di qualche passo indietro rispetto al finale della scorsa stagione. Impossibile negarlo. Adesso a lui il compito di porre rimedio.

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x