UFFICIALE: Roma, preso Schick. Le cifre e i dettagli

PUBBLICITA

la Roma si va ad aggiudicare uno dei più promettenti calciatori del panorama europeo che arriva dopo una lunga ed estenuante trattativa.

Telenovela chiusa: Patrik Schick ha firmato con la Roma, alla Samp andranno quindi poco meno di 22 milioni più il 50% della futura rivendita se questa avverrà entro febbraio 2020, se così non sarà, i giallorossi dovranno versare altri 20 milioni nelle casse della Sampdoria. Bruciate dunque Inter, Juventus e Napoli, ora la Roma dovrà soltanto capire come utilizzare quest’arma. Le possibilità sono tante. Da quello che filtra a Trigoria però sembrerebbe che Di Francesco non voglia cambiare sistema di gioco, con la Roma che quindi potrebbe mantenere un 4-3-3, e Schick che in questo caso sarebbe schierato come ala destra, in un attacco completato da Dzeko e Perotti. Non è escluso però che si possa passare a un 4-3-1-2, con l’avanzamento di Nainggolan sulla trequarti e uno tra Florenzi e pellegrini che andrebbe a completare la linea mediana, a quel punto però bisognerebbe certamente trovare una collocazione tattica ai numerosi esterni offensivi presenti in rosa (Perotti, El Shaarawy, Under). Da tenere d’occhio poi per partite in cui la Roma vorrà dominare anche un superoffensivo 4-4-2 con Nainggolan, Strootman (o De Rossi) assieme a Perotti e Florenzi a centrocampo e la coppia Schick-Dzeko in avanti. A parere di chi scrive non può poi essere completamente dimenticata l’ipotesi la difesa a tre: un modulo come il 3-5-2 (o 3-4-1-2) andrebbe infatti a risolvere un altro problema: quello del centrale. Di certo però è un problema che a Trigoria speravano di porsi quando l’Inter sembrava avere in pugno il ragazzo e in ogni caso infatti l’acquisto di un giocatore di questa età e questo calibro rappresenta sicuramente un investimento si per il presente ma soprattutto per il futuro. Non è un segreto infatti che le strategie della Roma si muovano anche in questa direzione e per assicurare quindi alle casse nuove entrate e quindi plusvalenze; sotto questo punto di vista Patrik Schick sembra essere proprio l’ideale, visto l’andazzo generale infatti se la stella ceca dovesse affermarsi in giallorosso, a Trigoria si augurano che il suo prezzo schizzi fino a valori “paranormali”. Arriverà comunque il tempo di fare questi discorsi, ma non è questo: ora Patrik e la Roma si sono appena presi per mano e insieme vogliono andare lotano….

PUBBLICITA
PUBBLICITA

Leggi anche

Serie A, probabili formazioni e dove vedere le partite della 26^ giornata in TV e in streaming

Stasera alle 20:45 inizia la ventiseiesima giornata del campionato di Serie A. Sarà possibile seguire tutte le gare del turno tramite l’app di DAZN su...

La Juve Stabia contro la Turris per una gara dal sapore di “Appuntamento”

La Juve Stabia sfiderà la Turris in campionato, come recita una meravigliosa canzone di Ornella Vanoni " L'Appuntamento" , questa sfida ha davvero il...

Napoli il pareggio in Champions League

  Napoli gli azzurri pareggiano contro il Barcellona ed è ancora tutto aperto per il passaggio del turno. Il racconto post gara di Gianfranco Piccirillo Le...

74^ Viareggio Cup: I risultati degli ottavi di finale

I risultati degli ottavi di finale OTTAVI DI FINALE MARTEDÌ 20 FEBBRAIO 2024 FIORENTINA-MAVLON 2-3 Reti: 40′ pt. Agada (M); 20′ st. Agada (M), 28′ Maiorana (F), 45′ Deli...

Ultime Notizie

PUBBLICITA