" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Nel secondo tempo di Salernitana-Trapani si era notato nonostante la vittoria un atteggiamento dei granata di forte sofferenza solo la fortuna ha salvato i granata da un pareggio meritato dai siciliani. Ieri la sorte non ha aiutato la Salernitana che giocava in trasferta al Bentegodi di Verona contro il Chievo. I granata hanno offerto una pessima prestazione perdendo per 2-0 con la doppietta di Giaccherini che hanno portato la squadra granata a -4 dal secondo posto che equivale promozione diretta. Alla fine ecco l’intervista di Giampiero Ventura che ha parlato della bruciante sconfitta della sua squadra

Chievo-Salernitana:conferenza stampa di Giampiero Ventura

“Se dobbiamo analizzare la sconfitta, purtroppo nel primo tempo siamo andati sotto senza subire nemmeno un tiro in porta e con un rigore quantomeno dubbio. Nella ripresa mi aspettavo una reazione che purtroppo non c’è stata, ma dispiace soprattutto per gli infortuni occorsi a Lombardi e Cicerelli che si spera non siano eccessivamente gravi. Domenica abbiamo la possibilità di riprendere il discorso interrotto oggi e speriamo di riuscire a farlo nel migliore dei modi”.

Il mister ha quindi concluso: “Non abbiamo giocatori in grado di cambiare le partite da soli. La Salernitana può cambiare le partite se gioca da squadra: purtroppo stasera non lo ha fatto e lo abbiamo pagato. Adesso non ci resta che metterci alle spalle questa partita e già da domani pensare al Livorno”.

Fonte ufficiale sito U. S. Salernitana 1919

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami