Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

SALERNITANA:ENNESIMO PAREGGIO, Qui Stadio Arechi:

Bollini è chiamato stasera a conquistare contro l’Ascoli l’intera posta in palio. Il patron Lotito non ha condiviso pienamente la scelta del tecnico di accontentarsi del pareggio a Parma ed ora chiede i tre punti. Infatti la squadra granata scende in campo con uno sfrontato 3-4-1-2 che tanto somiglia ad un 3-3-4 :  il reparto avanzato appare piuttosto nutrito con la presenza di Bocalon,Sprocati,Rodriguez e DI Roberto.Indietro viene riproposta la linea a tre con Vitale,Mantovani e Schiavi. In mediana Minala è affiancato da Odjer e Zito.

Si va intanto verso il minimo stagionale di presenze con poco più di 8000 spettatori attesi tra cui circa 80 sostenitori piceni.L’Ascoli di Fiorin risponde intanto con un classico 4-3-3.

Assenti tra i granata il portiere Radunovic edi il giovane Kyiine,convocato nella sua nazionale, oltre agli infortunati Bernardini, Perico e Pucino.AL 4′ minuto i granata vanno in goal con Rodriguez che era ,però, in evidente fuorigioco. Nulla di fatto.All’11’altra azione manovrata che porta alla conclusione Sprocati chetira alto di poco.Al 13′ altro goal annullato alla Salernitana per fuorigioco, questa volta a Bocalon .

Al 25′ colpo di scena: fallo di mano in area e rigore per l’ Ascoli. Batte Rossetti ma Adamonis respinge. La partita si anima. Due minuti dopo Odjer sfiora la realizzazione dalla distanza.Fioccano le ammonizioni in casa granata. Ben tre cartellini gialli per i padroni di casa . Occasionissima sul finire del primo tempo per gli ospiti con Addae che spreca da pochi passi.Risponde Rodriguez di testa ma senza sortire reali pericoli. Finisce così la prima frazione.  0-0 con occasioni su entrambi i fronti.

Inizia la ripresa senza alcun cambio.AL 4’subito occasione per gli ospiti.  La palla è alta.Grande occasione per Rodriguez al 5’che non riesce a superare Lanni in uscita. Al 18’doppia occasione per Minala e Bocalon ma manca il guizzo vincente.Ed al 20′ terzo goal annullato alla Salernitana per fuorigioco. Protagonista Rodriguez ancora una volta.Subito dopo grande intervento di Adamonis su calcio piazzato di Buzzecoli.

Poi due occasioni in un minuto,la prima per Sprocati, la seconda per Rossetti.  Subito dopo Baldini sfiora il vantaggio per i bianconeri .

Tre minuti di recupero concessi dal direttore di gara. Non succede nulla di apprezzabile E comincia a piovere qualche fischio dagli spalti.  Tanto impegno dei padroni di casa ma tante occasioni per gli ospiti. Un pareggio che forse scontenta entrambe le squadre.

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x