Serie A, l’Inter schianta il Lecce grazie alle reti di Mkhitaryan e Lautaro

Inzaghi opta per il 3-5-2 con Darmian in difesa, Mkhitaryan a centrocampo e Dzeko in attacco; 4-3-3 per Baroni che non può disporre dello squalificato Baschirotto. L’Inter inizia forte col destro di Calhanoglu respinto coi pugni da Falcone.

Successivamente Lautaro perde un brutto pallone, Ceesay si invola verso la porta avversaria e calcia: blocca facilmente Onana. Dzeko angola troppo il colpo di testa ed al 29’ i nerazzurri passano in vantaggio con una grande azione palla a terra: Barella finta il tiro e appoggia per Mkhitaryan che la mette sotto l’incrocio; 1-0 per l’Inter dopo i primi 45 minuti. 

Al 53’ Dumfries crossa basso per Lautaro che di destro fa 2-0. Il Lecce non riesce ad impensierire Onana mentre dall’altra parte il mancino di Bastoni finisce sui cartelloni pubblicitari. Succede poco altro nei minuti finali di gara: l’Inter risponde alle critiche battendo 2-0 il Lecce e riconquistando il secondo posto in classifica. 

 

(Fonte immagine in evidenza: pagina Facebook F. C. Internazionale)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Trapani-Cavese 2-3: sconfitta granata ma in semifinale ci vanno lo stesso. La Cavese sbanca il Provinciale

Prima sconfitta in questa stagione con il match finito 2-3 tra Trapani-Cavese. Sconfitta indolore perché in semifinale di Poule scudetto ci vanno come migliore seconda.

Napoli, svaligiata una tabaccheria al Vomero

Nella notte tra 12 e 13 maggio una tabaccheria situata in via Cilea a Napoli nel quartiere Vomero, è stata presa di mira da un...

Addio a Franco Di Mare

È morto il giornalista Franco Di Mare. Ad annunciarlo la famiglia con una nota

Giro D’Italia il sorriso di Julian Alaphilippe

Giro D'Italia la vittoria di Julian Alaphilippe,Tadej Pogacar sempre maglia rosa Julian Alaphilippe (Soudal Quick-Step) ha vinto la dodicesima tappa del Giro d'Italia 107, la...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA