" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Il campionato di Serie A è terminato e per la nona volta consecutiva la Juventus è campione d’Italia. Attraverso la registrazione su Eurobet migliaia di appassionati hanno potuto osservare i pronostici della propria squadra del cuore nel corso della stagione calcistica. Per molti la Juventus è stata la favorita fin dal principio e i ragazzi di Mister Sarri hanno mostrato che la continuità ripaga sempre.

E’ tempo di bilanci ed è per questo che abbiamo stilato le pagelle delle 20 squadre di seria A.

ATALANTA: VOTO 10
Non è più una sorpresa ma qualificarsi per la seconda volta consecutiva alla Champions League è un nuovo traguardo storico ed insperato per gli orobici.

BOLOGNA: VOTO 6
Mai in lotta per l’Europa ma sempre lontanissima anche dai piani bassi. Un campionato di mezza classifica forse anonimo ma in linea con le aspettative di inizio stagione.

BRESCIA: VOTO 3
Si sapeva che era a rischio retrocessione ma i bresciani non sono mai stati davvero in lotta per salvarsi. Pessima la scelta di esonerare Corini e persa la scommessa fatta su Mario Balotelli.

CAGLIARI: VOTO 5
Dal mercato fatto in estate, ci si aspettava una compagine sarda capace di lottare per un posto in Europa. Ed invece una salvezza tranquilla non può certo essere considerata un traguardo soddisfacente. La società ha già deciso di ripartire con Eusebio di Francesco.

FIORENTINA: VOTO 5
I viola chiudono nella parte sinistra della classifica ma di certo i tifosi si aspettavano di più dalla prima stagione della nuova era Comisso. Resta da capire se il nuovo progetto sarà incentrato su Chiesa o se invece verrà ceduto al miglior offerente.

GENOA: VOTO 5
La salvezza all’ultima giornata è stata festeggiata ma i tifosi rossoblu chiedono a gran voce un cambio di passo alla società.

INTER: VOTO 7
C’era una “speranziella” di scudetto ma chiudere in seconda posizione non può considerarsi un fallimento. Resta da capire se si ricuciranno i rapporti tra Conte e la società dopo le esternazioni del mister.

JUVENTUS: VOTO 7
Ha vinto di nuovo e quasi non fa più notizia. La rivoluzione del gioco con Sarri non si è vista ma l’obiettivo minimo di stagione è stato comunque portato a casa.

LAZIO: VOTO 8
Fino alla pausa, era ad un passo dalla Juve capolista poi ha cambiato passo ma ha comunque centrato l’obbiettivo Champions League che era ben al di sopra delle aspettative di inizio stagione.

LECCE: VOTO 5
La retrocessione si sapeva che sarebbe potuta arrivare ma è stata causa di un periodo finale di flessione davvero inaspettato.

MILAN: VOTO 6
Si entra in Europa League e dunque il traguardo minimo dei rossoneri è stato raggiunto soprattutto con una seconda parte di stagione davvero convincente.

NAPOLI: VOTO 4
Tralasciando la vittoria della Coppa Italia, il campionato dei partenopei è stato disastroso e molto al di sotto delle aspettative. Dopo l’addio di Ancelotti, Gattuso ha impiegato due mesi per ingranare ma poi ha dimostrato di aver rivoluzionato in meglio la squadra.

PARMA: VOTO 6
Campionato fotocopia del Bologna nell’insieme.

ROMA: VOTO 6
Campionato fotocopia del Milan.

SASSUOLO: VOTO 8
Per il gioco espresso avrebbe meritato anche un voto ancora più alto e se De Zerbi sembra essere entrato nel mirino del Barcellona una ragione ci sarà…

SAMPDORIA: VOTO 5
San Ranieri fa il miracolo e salva i doriani da una retrocessione che sembrava inevitabile. Ma ci si aspettava un altro campionato di blucerchiati.

SPAL: VOTO 3
20 punti sono davvero troppi pochi in tutto un campionato. I ferraresi sono sembrati davvero fuori categoria sin dall’inizio del campionato.

TORINO: VOTO 5
Campionato iniziato male e finito quasi peggio. Longo fa peggio di Mazzarri e la salvezza arriva soltanto più per demeriti altrui che altro. Le aspettative erano ben altre.

UDINESE: VOTO 6
Con l’arrivo in panchina di Gotti, la squadra ha cambiato il suo ruolino di marcia altrimenti il rischio retrocessione sarebbe stato davvero reale.

VERONA: VOTO 8
Altra grande sorpresa del campionato. Si aspirava al massimo ad una salvezza tranquilla ed invece gli scaligeri hanno chiuso nella parte sinistra della classifica.

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications.    Ok No thanks