Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Quando l’Inter mise fine alla maledizione, 1998 Ronaldo realizzava il goal nella finale di Parigi. Nel 2005 l’Inter di Adriano vinse la Coppa Italia spezzando la maledizione dei “Zero Titoli”.

Negli ottavi di Finale arriva la prima sfida contro il Bologna al Meazza sono gli ospiti a passare in vantaggio con Bellucci ma l’Inter rimonta con Recoba, Vieri e Cruz mettendo una serie ipoteca al passaggio del turno. Nella gara di ritorno allo Stadio Renato Dall’Ara, il Bologna viene battuto con lo stesso identico risultato. 1-3 con Oba Martins che realizza una tripletta.

I quarti offrono l’Atalanta ed a Bergamo e’ ancora “Oba Oba Show”, con il giocatore Nigeriano che regala ai nerazzurri un ritorno piu’ tranquillo. Al Meazza e’ un 3-0 senza storia con Recoba, Emre e Cruz a fare da mattatori della serata.

La semifinale e’ contro il Cagliari, una sorte di rivincita della semifinale della Coppa Uefa del 1994. Apre l’eterno Gianfranco Zola, una sorte di bestia nera dell’Inter ma ancora Martins segna un goal pesante. Al Meazza la gara e’ tutta da scrivere. Bobo Vieri porta l’Inter avanti di due goal ma il Cagliari rientra in partita con Lopez. La partita si accende ma ancora Martins nel recupero chiude i giochi regalando all’Inter in pass per la finale.

La Roma e’ la finalista ed allo Stadio Olimpico di gioca il primo atto, qui invece va di scena la rivincita della finale di Coppa Uefa del 1991. Adriano diventa l’Imperatore dello Stadio Olimpico con due goal capolavoro. La finale e’ nerazzurra ma si deve giocare la gara di ritorno. L’Inter preme ma non riesce a sfondare ed al minuto 52 una punizione di Mihajlović fa battere i cuori nerazzurri. La Roma va nuovamente al tappeto ed 15 giugno 2005, Capitan Cordoba, Zanetti assente per impegni con le nazionali, alzera’ nel cielo il trofeo, il primo dell’era Roberto Mancini.

Leggi anche la pazza stagione 1994

Segui sui social

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x