" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

RIPARTE LA SERIE A

Serie A – Il calcio italiano riparte dopo l’emergenza Coronavirus e lo farà il 13 giugno, data in cui si giocherà una o entrambe le semifinali di ritorno di Coppa Italia, nel week end successivo tornerà anche la Serie A. L’annuncio ufficiale l’ha dato il ministro dello sport Vincenzo Spadafora dopo un incontro avuto con i maggiori dirigenti del calcio italiano. Domani il Consiglio di Lega straordinario stabilirà il calendario. Molto probabilmente la finale di Coppa Italia si terrà il 17 giugno (3 giorni dopo le semifinali), mentre il 20 giugno le prime gare di Serie A che si disputeranno saranno i recuperi della 25ma giornata del campionato e poi via via tutte le altre gare secondo il calendario prestabilito. Il 20 giugno si dovrebbero giocare dunque Inter-SampdoriaHellas Verona-Cagliari, Atalanta-Sassuolo e Torino-Parma.

 

Embed from Getty Images

 

ALTERNATIVE IN CASO DI POSITIVI

Il Comitato Tecnico Scientifico ha dato l’ok al protocollo: se ci sarà un positivo al Covid-19 all’interno di una squadra sarà obbligatoria la quarantena di 14 giorni per tutto il team. Ne consegue che la FIGC conserva un piano B (play-off e play-out) ed un piano C (cristallizzazione della classifica) nella malaugurata ipotesi che per colpa di un contagio non si possa portare a termine la competizione.

 

TORNA IN CAMPO ANCHE LA SERIE B

Il presidente della Lega Serie B, Mauro Balata a sua volta dichiara che la Serie B ripartirà il 26 giugno.

 

Leggi altre news:

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications.    Ok No thanks