Verona Napoli probabili formazioni

PUBBLICITA

Lunedì 15 Agosto alle ore 18:30 inizia il cammino del Napoli e del Verona in serie A. Esordio oscurato dalla morte di Garella, ex portiere di Verona e Napoli, uno dei protagonisti della vittoria del primo scudetto del Napoli.

La squadra di De Laurentiis arriva alla prima giornata del campionato 2022/2023 in un clima a dir poco ostili. Infatti una parte di tifosi del Napoli hanno deciso che il Napoli forse può lottare per la salvezza e, in pieno stile partenopeo, hanno trasformato alcuni giocatori ceduti e fortemente criticati in campioni. Uno su tutti Ospina, salutato come il nuovo Neuer nonostante le tremende critiche delle prime partite.

Ma la questione portiere rimane comunque un punto molto dolente. Infatti, ad oggi, non si sa chi sarà il portiere del Napoli. Ad inizio calciomercato a Meret è stato offerto un rinnovo per quattro anni e si pensò a Sirigu come secondo portiere. Ma Spalletti e Società hanno ben pensato di far sapere che volevano un portiere di esperienza e che Meret non era nei piani societari.

http://gty.im/1412714225

Risultato Meret (già bersagliato dai tifosi per qualunque errore, errori che però perdonavano ad Ospina) si è demoralizzato e non si sa chi sarà il portiere del Napoli nonostante Sirigu abbia firmato per due anni.

Tuttavia con l’ex portiere del Genoa non in forma (due mesi senza allenamento) Meret è l’unica alternativa valida (ci sarebbe Iskadias che però non ha mai giocato una partita ufficiale). Sulla fascia difensive Di Lorenzo e Mario Rui, con al centro Rrhamani e un ballottaggio fra Kim e Ostigaard, con il sud coreano favorito.

http://gty.im/1238121295

 

A centrocampo e in attacco una novità. Spalletti infatti proverà a giocare con il 4-3-3 invece che col solito 4-2-3-1. Infatti a centrocampo Anguissa e Zielisnki giocheranno ai lati con Lobotka al centro. In attacco esordio assoluto per il nuovo K2 ovvero Kvaratskhelia, Osimhen e Lozano. Qualche tifoso spera già nell’esordio del’ex di turno, ovvero Simeone. Ma l’attaccante ormai ex Verona è atteso stamattina a Villa Stuart per le visite mediche ed un suo esordio già lunedì è molto molto difficile.

http://gty.im/1411804789

Di seguito le probabili formazioni: Hellas Verona (3-5-2): Montipò, Dawidowicz, Gunter, Amione; Faraoni, Tameze, Ilic, Barak, Lazovic; Henry, Lasagna.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrhamani, Kim Min-jae, Mario Rui; Zielisnki, Anguissa, Lobotka; Kvaratskhelia, Osimhen, Lozano.

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

La sicurezza nella blockchain: come vengono protette criptovalute e asset digitali

La sicurezza nella blockchain: le misure adottate dalle criptovalute e dagli asset digitali più importanti

Napoli, fermato marocchino in possesso di droga

Il 29enne nascondeva la droga nei muri a Napoli. A Napoli, nel quartiere San Lorenzo, i carabinieri hanno arrestato un giovane marocchino di 29 anni,...

Napoli un ko che fa malissimo

  Napoli sconfitta che fa male ad Empoli. Il racconto di Gianfranco Piccirillo La gara è importante per entrambe le squadre, quella di Nicola che lotta...

Campania, aumentano i tratti di mare balneabile

Arpac ha divulgato un nuovo aggiornamento sulle acque balneabili della Regione Campania: i dettagli. Lunedì 15 aprile ha avuto inizio il monitoraggio delle acque di...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA