Serie B: Grifone ancora sconfitto

Serie B: Via alla 9^ giornata in Serie B. Nell’anticipo sorprendente vittoria del Foggia su un smarrito Perugia.

http://gty.im/847910666

Serie B: Lo Stadio Pino Zaccheria da il via alla 9^ giornata di Serie B con l’anticipo Foggia v Perugia. Due squadre in cerca di riscatto dopo i scivoloni dell’ultimo turno. Il Foggia in cerca di tre punti per lasciare i bassifondi della classifica mentre il Perugia cerca di dimenticare la Pro Vercelli e ripartire all’inseguimento delle prime.

Bella prima mezz’ora da parte del Foggia che mette sotto il grifone con le reti di Alberto Gerbo al 13′ e Mazzeo al 28′. Poi la reazione del Perugia che mette sotto i satanelli ma solo a fine primo tempo riescono a rientrare in partita grazie alla caparbietà del nord coreano Han che in area salta secco Deli e viene steso in area. Dal dischetto Di Carmine non sbaglia.

Nei secondi 45′ la partita si mantiene viva. Da una parte i padroni di casa che tentano di chiuderla e dall’altra gli uomini di Federico Giunti che spingono alla ricerca del pari. Terrani all’88’ colpisce il palo per i grifoni mentre dall’altra parte Nocchi tiene in piedi i suoi salvando su Calderini. Dopo cinque interminabili minuti il Foggia può esultare. Tre punti d’oro per la squadra di Giovanni Stroppa che sale a 10 punti. Per il Perugia quarta sconfitta la seconda consecutiva in Serie B. La testa della classifica s’allontana.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Tecnologia fitness 2024: tutti gli strumenti indispensabili

Tecnologia fitness 2024: tutti gli strumenti indispensabili per allenarsi restando al passo con gli ultimissimi ritrovati.

Giro D’Italia Tadej Pogacar sempre vestito di rosa

Giro D'Italia -Passo Brocon, 22 maggio 2024 - Georg Steinhauser (EF Education - EasyPost) ha vinto la diciassettesima tappa del Giro d'Italia 107, la...

Galleria Umberto I: a quasi 10 anni dalla morte di Salvatore Giordano

Nel 2004 il giovane Salvatore Giordano perse la vita, una medaglia a valore civile la proposta

Capo Miseno, tra storia e leggenda

”Quando furono giunti sulla spiaggia, trovarono il corpo che giaceva lì, ucciso ignobilmente: Miseno, figlio di Eolo, aveva osato sfidare la progenie di Poseidone...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA