Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

La bomba ad orologeria del calciomercato è esplosa da ormai più di un mese,ma come si sa la parte migliore è un pò “l’età di mezzo”,dove le squadre si muovono con più decisione pronte a costruire rose all’altezza della prossima stagione. In Lega Pro la situazione ha portato diversi colpi ed acquisti…..

 

Ormai definirla Lega Pro è considerabile un oltraggio: la vecchia serie C si è trasformata in una B2 a tutti gli effetti….l’unificazione di C e C2 ha portato notevole spettacolo negli ultimi anni e ha fatto risorgere dalle ceneri realtà che sembravano alla deriva. Non c’è nessuno spettacolo se prima non si muovono gli “artisti”; Stiamo ovviamente parlando dei calciatori che ogni anno migrano di squadra,di serie,di nazione in nazione per mettere le radici in una determinata realtà sportiva.3 gironi infernali sono pronti più che mai a darsi battaglia un campionato di Lega Pro ormai sempre più competitivo ed attrezzato. Le piazze si distinguono rigidamente:c’è chi ha l’economia,chi ha la tifoseria,chi ha l’entusiasmo,chi ha la tradizione,chi lotta per rinascere,chi per non affondare…ci sono tutti insomma.

In questa sessione di calciomercato non c’è una reginetta vera e propria,ma ci sentiamo di fare il nome di un sodalizio su tutti: il Venezia.Portare Filippo Inzaghi in panchina è stato il primo segnale che è stato lanciato ad una piazza che scalpita più che mai,e brama di tornare in cima al calcio italiano.Se prendi poi gente di esperienza come Domizzi,Baldanzeddu e Basso vuol dire che hai poca voglia di restare in Lega Pro più di tanto. Sempre per restare in ambito “big” dobbiamo parlare del Lecce che ha ufficializzato da poco il centrocampista ex Casertana Mancosu.

Colpaccio anche per il Parma che si è assicurato le prestazioni sportive dell’attaccante -udite udite- Felice Evacuo dal Novara.L’Alessandria prende Riccardo Cazzola,centrocampista che nell’ultima stagione ha militato nel retrocesso Livorno.I “grigi” dell’Alessandria sembrano interessati anche a Diego Albadoro,attaccante che nelle ultime stagioni ha fatto un pò di fatica ma ha dimostrato di valere più di quello che si pensava nei momenti di difficoltà.L’Arezzo vicinissimo ad ufficializzare Benassi dal Lecce tra i pali.

A Caserta si respira aria nuova:è infatti ufficiale l’approdo in società di Tilia,che rileva la maggioranza delle quote del club dopo una stagione conclusasi con un sapore acido.Dalla Casertana alla Juve Stabia sarebbe ormai imminente l’approdo di Paolo Capodaglio,l’esperto mediano ex Lupa Roma potrebbe raggiungere Liviero ed Esposito già sposi delle “vespe”; Sempre a Castellammare di Stabia potrebbe arrivare l’ormai partente centrocampista del Lecce Salvi che andrebbe a coronare un centrocampo di qualità per la categoria. A Matera il ritorno di Auteri fa sognare,e dopo Mattera i Lucani sognano Fabio Mazzeo,bisognerà vedere se il bomber Salernitano accetterà privarsi della serie b per divenire uno degli uomini chiave del Matera.

A Livorno si lavora per tenere Vantaggiato,è chiaro che per l’esperta punta amaranto la concorrenza non manca,e lui non avrebbe problemi a trovare un’altra squadra…bisognerà vedere se il triennale a lui proposto per convincerlo a restare lo ingolosirà;Intanto Ceccherini lascia Livorno per accasarsi al Crotone. La Pro Piacenza di mister Fulvio Pea ufficializza Castellano e Pergreffi,e vedremo se riuscirà a trattenere Bini. Il Cosenza sogna in grande:arriva la punta dal Martina Franca,si tratta di Baclet reduce da un stagione scoppiettante dal punto di vista individuale. Virtus Francavilla che ha ufficialmente ingaggiato Triarico (attaccante) e avrebbe fatto un sondaggio per il richiestissimo Alcibiade del Lecce. A Teramo si sogna l’acquisto di Marco Sansovini. Chiudiamo la panoramica sul mercato a Catania,dove approderà la prossima settimana Zibert; A confermare la notizia è stato Lo Monaco in persona.

Calciomercato esploso dunque,i tifosi di tutte le squadre di Lega Pro pronti ad esultare e gioire.Come disse un vecchio saggio: IL MEGLIO DEVE ANCORA VENIRE.

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi