Dolorosa sconfitta in casa Spal

PUBBLICITA

Sabato, 20.11.21 alle ore 14 nello Stadio “Paolo Mazza” di Ferrara si è disputata la 13^ giornata del Campionato di Serie B, la gara Spal-Alessandria. Purtroppo questa è già la seconda sconfitta interna per i ragazzi di Mr. Clotet. Nonostante siano stati fatti due bellissimi gol eseguiti perfettamente, la Spal è uscita sconfitta. Si vedeva che i grigi con 6 punti in meno dei biancazzurri avevano più fame di portare a casa i tre punti. Urge rimboccarsi le maniche non da subito, ma immediatamente. To be continued…

Cronaca: 6′ Occasione per l’Alessandria. Palla respinta dalla difesa della Spal dopo un corner, la riprende l’Alessandria che serve sulla sinistra Parodi che conclude col mancino provocando una gran parata di Seculin. 15′ Azione in solitario di Dickmann che si invola sulla destra e prova la conclusione dalla distanza, palla che finisce alta con applausi del pubblico di casa.

21′ Gol della Spal, rete di Marco Mancosu. Passaggio filtrante di Dickmann che pesca Mancosu in area sulla destra; l’ex Lecce si allarga, guarda in mezzo poi si gira e tira di sinistro sul secondo palo beffando tutti, 1-0 per la Spal.

259336951 635830410745342 8886992749964056934 n
Marco Mancosu

23′ Gol dell’Alessandria, rete di Riccardo Chiarello. Risponde subito la squadra di Longo con un lancio lungo dalla difesa di Di Gennaro per Chiarello che controlla il pallone e di rimbalzo lo tocca in rete per il pareggio dei grigi, 1-1.

28′ Gol della Spal, rete di Lorenzo Dickmann. L’esterno biancazzurro corre sulla destra, scambia con Melchiorri poi penetra in area e sgancia il destro potente su cui nulla può fare Pisseri, 2-1 per la Spal.

258414223 2261051324064391 5951422177618942495 n
Lorenzo Dickmann

34′ Occasione Spal. Mancosu si libera sulla sinistra poi serve Tripaldelli che si è inserito in area, ma il difensore della Spal non riesce a concludere in porta spedendo la palla fuori. 34′ Gol dell’Alessandria, rete di Simone Corazza. Mustacchio entra in area dalla destra per il tiro che viene respinto corto da Seculin, arriva quindi Corazza che ribadisce in rete per il pareggio, 2-2.

38′ Gol dell’Alessandria, rete di Andrea Arrighini. Ennesima percussione di Mustacchio sulla destra, l’esterno dei grigi mette al centro rasoterra e Arrighini da solo confeziona il gol del vantaggio, 2-3 per l’Alessandria. 51′ Ci prova la Spal con un’incursione di Melchiorri sulla destra, il suo cross diventa quasi un tiro che respinge in tuffo fuori Pisseri.

57′ Esce Mora, entra Crociata per la Spal. 60′ Ammonizione di Lunetta (A) 64′ Ammonizione di Di Gennaro (A) 65′ Esce Lunetta, entra Pierozzi per l’Alessandria. 67′ Ammonizione di Crociata (S) 70′ Esce Esposito, entra Giuseppe Rossi (debutto) per la Spal. 70′ Esce Tripaldelli, entra Celia sempre per la Spal.

72′ Ammonizione di Colombo (S) 76′ Esce Dickmann, entra Peda per la Spal. 76′ Esce Colombo, entra Seck sempre per la Spal. 77′ Esce Arrighini, entra Palombi per l’Alessandria. 88′ Proteste della Spal per un fallo in area di rigore di Mustacchio su un attaccante biancazzurro. Non c’è nulla per l’arbitro.

88′ Espulsione di Viviani per esagerate proteste, la Spal in dieci. 90′ Esce Corazza, entra Kolaj per l’Alessandria. Risultato finale: 2-3 per l’Alessandria

La Spal è scesa in campo (4-3-1-2); Seculin, Dickmann, Vicari, Capradossi, Tripaldelli, Viviani, Esposito, Mora, Mancosu, Colombo, Melchiorri Allenatore: Josep Clotet

Arbitro: Matteo Marcenaro di Genova Reti: 21′ Mancosu (S), 23′ Chiarello (A), 28′ Dickmann (S), 34′ Corazza (A), 38′ Arrighini (A)

La prossima gara sarà sabato, 27.11.21. alle ore 14 nello Stadio “San Vito-Luigi Marulla” di Cosenza contro il Cosenza.

Fonte immagine principale: Profilo Facebook Spalferrara.it
PUBBLICITA
PUBBLICITA

Leggi anche

Caivano, rito immediato per i sette minori accusati di stupro

Per gli stupri avvenuti a Caivano ai danni di due cuginette di 10 e 12 anni si aspetta l'udienza del 28 marzo.

Shedirpharma Sorrento grande vittoria contro Bari

Shedirpharma Sorrento come recita un focus dei canali ufficiali arriva una bella vittoria contro Bari Inizia con una vittoria l’era Esposito 2.0. Sorrento spazza via...

Napoli, arrestato 29enne per tentato furto di cellulare mediante l’uso di un coltello

Ennesimo tentativo furto a Napoli A via Cesare Rosaroll, l'attenzione della polizia è stata catturata dalle grida di alcuni passanti che segnalavano due fuggitivi diretti...

Nola la società ha scelto il nuovo allenatore

Nola scelto il nuovo allenatore come riporta una nota ufficiale della società Pasquale Iuliano è il nuovo allenatore del Nola 1925. La decisione è arrivata...

Ultime Notizie

PUBBLICITA