Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Doppio vantaggio biancazzurro poi nulla di fatto

Il punto della tifosa Andrea: 

Ieri, il 25.08. domenica alle ore 20.45 nello Stadio “Paolo Mazza” si è disputata la prima giornata del Campionato 2019/20. La Spal ha iniziato nei migliori dei modi nel primo tempo. Siamo riusciti andare in doppio vantaggio, ma col passare del tempo la distanza dei gol piano piano si è accorciata arrivando prima il pareggio e poi la sconfitta per una rete.

I ragazzi di Mister Semplici c’è l’hanno messa tutta la loro abilità e forza ma non potevano reggere a lungo di questo ritmo alto e gioco veloce. Nel secondo tempo vince la superiorità dei nerazzurri con la loro fisicità e qualità. Comunque oltre il risultato abbiamo visto un bel gioco della Spal, regnava compattezza e voglia di lottare.

Dobbiamo proseguire in questa direzione ma con un processo di ulteriore crescita e saremmo più convincenti e competitivi. Tra i biancazzurri la palma del migliore in campo la merita il giovane brasiliano Igor, già idolo dei tifosi spallini! Con la partita di ieri Francesco Vicari ha collezionato la presenza numero 100 in biancoazzurro!

Cronaca: 7′ Grande azione a un tocco della Spal. Valoti per Petagna che serve Di Francesco sulla corsa, lui lo batte con un preciso rasoterra di destro, 1-0 per i biancazzurri. 27′ Valoti apre a sinistra per Igor, il brasiliano entra in area, finte e pedalate, va sul fondo e mette in mezzo un tiro-cross forte e radente. Palla sul secondo palo e comodo appoggio in rete di Petagna, 2-0.

34′ Cross di Hateboer da destra, traiettoria lunga, Gosens arriva lanciato e stacca di testa anticipando D’Alessandro e scaraventando in rete, 2-1 per la Spal. 70′ Rasoterra chirurgica di Muriel dalla distanza, 2-2. 76′ Cionek rinvia male, Muriel raccoglie, non è pressato e di destro dal limite batte Berisha, 2-3 per l’Atalanta. Risultato finale.

La Spal è sceso in campo: Berisha, D’Alessandro (cambio al 71′ Tomovic), Cionek, Vicari, Felipe, Igor (cambio al 78′ Floccari), Valoti (cambio al 75′ Murgia), Missiroli, Kurtic, Petagna, Di Francesco Allenatore: Leonardo Semplici Arbitro: Gianluca Manganiello Reti: 7′ Di Francesco (S), 27′ Petagna (S), 34′ Gosens (A), 70′ e 76′ Muriel (A) Note: spettatori: 11.706 Ammoniti: De Roon (A), Valoti (S), Cionek (S)

La prossima partita sarà un derby a Bologna il 30.08. venerdì alle ore 20.45 e noi ci saremo…

Fonte immagine principale: Profilo Facebook Spalferrara.it

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi