Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Spal: L’impresa dei biancazzurri contro la Dea

Spal: Nella giornata di ieri, 20.01.20. lunedì alle ore 20.45 nello Stadio Atleti Azzurri D’Italia di Bergamo si è disputata la prima gara di ritorno (Atalanta-Spal). Si trattava di una partita curiosa, l’ultima in classifica contro una squadra da Champions. Nonostante tutto i biancazzurri in rimonta portano a casa 3 punti fondamentali.

Finalmente una vittoria, tutti contenti in casa Spal, intanto vedremo cosa porterà a loro il calciomercato. Abbiamo visto una squadra biancazzurra con grande forza morale e volontà di non mollare. Con questa impresa si è mosso anche la classifica, la Spal dall’ultimo posto è avanzata all’terzultimo. Adesso però ci vuole continuità.

Cronaca: 3′ Strefezza attivato da Di Francesco, carica il destro dal limite e chiama Sportiello alla parata. 15′ Gomez profondo per Freuler, davanti a Berisha. Controllo così così e uscita salvatutto dell’estremo spallino. 17′ Zapata imbambola Cionek sul fondo sinistra, palla radente in area, Vicari marca l’erba e non Ilicic che in area piccola, di tacco insacca tutto solo, 1-0 per la Dea.

25′ Palla sulla trequarti, Dabo fa due passi e spara, Sportiello respinge di pugno. 32′ Zapata punta Vicari, finta e controfinta, arrivato al limite dell’area esplode un destro che centra l’incrocio. 54′ Di Francesco libera splendidamente Reca. Scavallata dell’ex atalantino, poi magico scarico per il vincente di Petagna, 1-1.

60′ Valoti danza al limite dell’area bergamasca, mette fuori giri in paio di difensori e lascia partire un destro letale per Sportiello, 1-2 per la Spal (risultato finale). 94′ Ultimo assalto nerazzurro. Palla lunga, Cionek non la controlla. Muriel invece si, che tocca per Zapata, la fiondata è deviata da Berisha con un allungo decisivo.

Atalanta (3-4-2-1): Sportiello, Toloi, Caldara (cambio al 66′ Muriel), Palomino, De Roon, Freuler (cambio al 46′ Djimsiti), Pasalic, Gosens, Ilicic, Gomez (cambio al 59′ Malinowskyi), Zapata Allenatore: Gian Piero Gasperini

Spal (3-5-2): Berisha, Cionek, Vicari, Igor, Strefezza, Dabo, Missiroli, Valoti (cambio al 78′ Valdifiori), Reca (cambio al 85′ Tomovic), Petagna, Di Francesco (cambio al 72′ Floccari) Allenatore: Leonardo Semplici

Arbitro: Federico La Penna di Roma Reti: 17′ Ilicic (A), 54′ Petagna (S), 60′ Valoti (S) Note: spettatori: 18.313 Ammoniti: Valoti (S), Vicari (S), De Roon (A), Di Francesco (S), Palomino (A)

La prossima partita (derby) sarà in casa il 25.01.20. sabato alle ore 15 contro il Bologna.

Fonte immagine principale: Profilo Facebook Spalferrara.it 
Print Friendly, PDF & Email

Scrivi