La Spal sbaglia un rigore contro il Chievo

PUBBLICITA

Spal-Chievo Verona alla pari

Martedì, 15.12. alle ore 21 nello Stadio “Paolo Mazza” di Ferrara si è disputata la 12^ giornata del Campionato di Serie B, la gara Spal-Chievo Verona. Le due squadre si equivalgono portando a casa 1 punto a testa, anche se i ragazzi di Mr. Marino rimangono in dieci dal 42′ per doppia ammonizione.

Dobbiamo dire però che i biancazzurri fallendo un rigore probabilmente hanno compromesso la vittoria. Poco bene, sono sempre 2 punti la differenza tra un pareggio ed una vittoria. Questa volta è andata così, speriamo vada meglio la prossima.

Cronaca; 16′ Movimento a rientrare da sinistra verso il centro, poi tiro da fuori area, ma la fiondata sparata da Di Francesco sul primo palo manda la sfera fuori di poco. 23′ La Spal riconquista immediatamente palla, lancio di Castro per Paloschi a centro area, nel contrasto aereo Gigliotti sovrasta il centravanti spallino, ma colpisce la palla con un braccio. L’arbitro Guida non vede, ma il suo primo assistente sì ed è rigore. Sul dischetto va lo stesso Paloschi, tiro forte ma centrale, Semper con la mano destra di richiamo la mette in corner. Mannaggia, che peccato!

42′ Già ammonito (forse anche ingiustamente) per un precedente fallo sullo stesso centrocampista nigeriano del Chievo, Strefezza chiude Obi al limite dell’area con un fallaccio. Secondo cartellino giallo, seguito dall’inevitabile rosso e la Spal in dieci.

54′ Palmiero in posizione centrale ma da grandissima distanza, colpisce di collo pieno, Thiam alza la sfera sopra la traversa. 83′ Giaccherini dalla destra sferra un tiro-cross sul secondo palo, Thiam prolunga in angolo. Risultato finale: 0-0

La Spal è scesa in campo (3-4-2-1): Thiam, Tomovic, Vicari, Sernicola, Strefezza, Missiroli, Murgia (cambio al 78′ Salvatore Esposito), Sala, Castro (cambio al 46′ D’Alessandro), Di Francesco (cambio al 72′ Sebastiano Esposito), Paloschi (cambio al 46′ Floccari)  Allenatore: Pasquale Marino Arbitro: Marco Guida di Torre Annunziata Note: ammoniti: Obi (C), Strefezza (S) doppia ammonizione, Tomovic (S), Canotto (C) Espulso: Strefezza (S) al 42′ per doppia ammonizione

La prossima partita sarà già sabato, 19.12. alle ore 18 nello Stadio “Pier Luigi Penzo” di Sant’Elena contro il Venezia.

Fonte immagine principale: Profilo Facebook Spalferrara.it

 

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Premiato a Vinitaly il Consorzio Vino Chianti Classico

Vinitaly, il principale evento dedicato al mondo enologico italiano, ha inaugurato la sua cinquantaseiesima edizione presso l'auditorium Verdi del Palaexpo. Conferito prestigioso riconoscimento al Consorzio Vino Chianti Classico

Bari finisce il matrimonio con Iachini

Bari arriva l'esonero di Mister Iachini come riporta una nota ufficiale della società Dopo un lungo confronto tra le parti, SSC Bari comunica di aver...

La Generazione Vincente Napoli Basket, cede alla Dolomiti Energia Trentino per 93-103

Non ce la fa la Generazione Vincente Napoli Basket a vincere in casa contro Trento che riesce a mantenere la concentrazione necessaria per riuscire a segnare canestri da 3 punti con una percentuale circa del 52%.

Juve Stabia La storia dei campionati di Serie B

  Juve Stabia  Una generazione cresciuta con il sogno di vedere la squadra di Castellammare di Stabia giocare in cadetteria. Una favola che spesso ci...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA