Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Spal: La “maledizione” della trasferta continua per i biancazzurri

Spal: Ieri, 31.10. giovedì alle ore 21 nello Stadio “Giuseppe Meazza” in San Siro di Milano si è disputata la 10^ giornata del Campionato, la gara Milan-Spal. Anche questa volta i biancazzurri hanno subito, nonostante che hanno giocato bene, ma talvolta il pressing psicologico fa brutti scherzi. Era una partita molto importante (più o meno per la salvezza) per entrambe le squadre.

Anche i rossoneri stanno traversando un periodo buio come i biancazzurri. Si è visto un bel gioco (anche se un po’ nervoso) da entrambe le parti, ma il Milan è riuscito a sopra valere con un bellissimo gol su punizione. La strada ancora lunga, ma i biancazzurri devono assolutamente liberarsi dalla “maledizione” delle trasferte, finora non sono riusciti a fare nessun punto e nemmeno un gol.

Cronaca: 12′ Buco sul fianco destro spallino, tiro-cross di Hernandez, sul secondo palo Castillejo arriva a botta sicura, ma centra la traversa. 24′ Angolo Spal, dalla mischia sbuca la testa di Floccari, ma la palla è fuori. 48′ Kurtic guarda Paquetà che lo aggira e verticalizza per Hernandez, il rossonero insacca a tu per tu con Berisha, però è in fuorigioco.

63′ Contatto Vicari-Paquetà, punizione Milan al limite dell’area. Suso insacca con un Berisha immobile, 1-0 per il Milan. 90′ Punizione di Murgia da sinistra, Kurtic stacca libero, ma il colpo di testa è fuori. Risultato finale: 1-0 per i rossoneri.

La Spal è scesa in campo (5-3-2): Berisha, Strefezza (cambio al 82′ Paloschi), Cionek, Vicari, Tomovic, Reca (cambio al 82′ Sala), Murgia, Missiroli (cambio al 71′ Valoti), Kurtic, Floccari, Petagna Allenatore: Leonardo Semplici Arbitro: Marco Piccinini di Forli Reti: 63′ Suso (M) Note:spettatori: 46.475 Ammoniti: Floccari (S), Duarte (M), G.Donnarumma (M), Calhanoglu (M), Vicari (S), Cionek (S), Bennacer (M), Kurtic (S)

La prossima partita sarà il 04.11. lunedì alle ore 20.45 in casa contro il “fanalino di coda” Sampdoria.

Fonte immagine principale: Profilo Facebook Spalferrara.it

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi