Register
A password will be e-mailed to you.

L’ultima partita della Spal contro il Milan

Ieri, il 26.05. domenica alle ore 20.30 nello Stadio “Paolo Mazza” di Ferrara si è disputata la 38^ ovvero la 19^ giornata di ritorno del Campionato. L’ultima partita per tutti è stata giocata in serata, i biancazzurri a Ferrara sotto una pioggia con molta umidità. I rossoneri stavano correndo per entrare in Champions League, che nonostante la vittoria (2-3) è sfumata.

I ragazzi della Spal c’è l’hanno messa tutta, quasi sono riusciti a pareggiare. Le occasioni non sono mancate, solo che qualche d’uno purtroppo senza conclusione. Una parità era più meritata, ma questo è il calcio, dove non si può ottenere sempre quello che si vuole!

Certamente la festa c’è stata, perché come hanno promesso ci siamo salvati con qualche giornata di anticipo, quindi va bene così! Per il prossimo Campionato faremo un altra cavalcata con una rosa molto unita, con un tecnico, staff e dirigenza molto esigente insieme con i tifosi sempre presenti ovunque e comunque.

Avanti tutti per un altro anno in Serie A, perché è vietato retrocedere! Dobbiamo remare tutti nello stesso direzione, conquistare più punti possibili per avanzare nella classifica. Noi sempre con voi!

Cronaca: 18′ Kessie da destra, rasoterra in mezzo per l’accorrente Calhanoglu che anticipa la chiusura degli spallini e segna con un radente forte e preciso, 0-1 per il Milan. 23′ Palla orizzontale da sinistra, leggibilissima. Difesa spallina ferma e Kessie scarica una conclusione imprendibile, 0-2.

28′ Fallo di Abate su Antenucci. Punizione battuta da Murgia. Traiettoria tesa, Vicari anticipa tutti, svetta e di testa la mette nell’angolo lontano. Gran gol, 1-2. 53′ Cross di Cionek da destra, ancora lungo verso il secondo palo. Questa volta Fares stacca imperioso e segna un gran gol, 2-2. Pareggio.

64′ Palla da destra, leggero contatto tra Cionek e Piatek che va a terra, rigore. Managgia. 65′ Dal dischetto Kessie è glaciale e di destro spiazza Viviano, 2-3 per i  rossoneri.

La Spal è scesa in campo: Viviano, Lazzari, Cionek (cambio al 77′ Floccari), Vicari, Bonifazi, Fares, Valoti (cambio al 72′ Jankovic), Murgia, Kurtic, Petagna, Antenucci Arbitro: Paolo Valeri di Roma Reti: 18′ Calhanoglu (M), 23′ Kessie (M), 28′ Vicari (S), 53′ Fares (S), 65′ su rigore Kessie (M) Note: spettatori: 16.146 Ammoniti: Abate (M), Bonifazi (S), Cionek (S), Bakayoko (M)

Staremo in attesa delle nuove news di calciomercato.

Fonte immagine principale: Profilo Facebook Spalferrara.it

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi