Pareggio biancazzurro ad Ascoli

PUBBLICITA

Il punto della tifosa Andrea che racconta le sue emozioni:

Sabato, 20.08. alle ore 20,45 nello Stadio “Cino e Lillo Del Duca” di Ascoli Piceno si è disputata la 2^ giornata del Campionato di Serie B, la gara Ascoli-Spal. Finalmente si è vista una rosa biancazzurra competitiva, in rimonta hanno portato a casa un buon punticino.

La nuova bellissima (terza) maglia (colore blu con logo della mappa del stadio Paolo Mazza e pantaloncino verde tiffany) è stata sudata come si aspettava. Grazie ragazzi per l’impegno dimostrato. Adesso si ritorna a casa per disputare il prossimo match contro i cagliaritani. Avanti pur, to be continued…

Cronaca: 4′ Occasione per la Spal. Punizione di Esposito, Leali si allunga e devia oltre il palo, peccato! 11′ Punizione di Salvi, Botteghin di testa non inquadra la porta. 12′ Un altro occasione Spal. Errore con i piedi di Leali che si riscatta parando la conclusione di Maistro, servito in area da La Mantia.

19′ Rigore per l’Ascoli. Gondo punta l’area, Tripaldelli lo trattiene, Gariglio indica il dischetto. 20′ Cartellino giallo per Zanellato (S) per proteste. 21′ Gol su rigore di Gondo. Conclusione centrale, Alfonso spiazzato. Ascoli-Spal 1-0. 21′ Ammonito Gondo (A) per eccesso di esultanza.

23′ Ammonito Murgia (S), in ritardo su Giordano. 24′ Ammonito pure Bellusci (A), fallo analogo su Murgia. 26′ Gol del pareggio di Maistro. Filtrante di Esposito, buco di Botteghin, Maistro batte Leali con un tocco morbido. Ascoli-Spal 1-1.

300242685 827957225037923 6208599932184766783 n
Fabio Maistro

32′ Ammonito Salvi (A), fallo tattico su Murgia. 35′ Ammonito pure Maistro (S), braccio largo su Buchel. 47′ Occasione per la Spal. Esposito in profondità per Moncini, Botteghin gli devia il destro fuori di poco, mannaggia. 56′ Ammonito Esposito (S), fuori tempo su Bidaoui. 59′ Ammonito Arena (S), trattenuta su Bidaoui.

62′ 1-2-3^ sostituzione Ascoli. Bucchi si chiama Giordano e inserisce Falasco, poi Donati per Salvi. Alla fine stafetta in attacco tra Gondo e Dionisi. 65′ 1-2^ sostituzione Spal. Celia prende il posto di Tripaldelli, poi fuori Maistro e dentro Rabbi. 71′ 4^ sostituzione per l’Ascoli. Finisce la gara di Collocolo è il momento di Falzerano.

76′ L’ennesima occasione Spal. Rabbi scatta in campo aperto inciampando a tu per tu con Leali, sul recupero provvidenziale di Falzerano. 77′ Occasione anche per l’Ascoli. Falasco calibra dalla sinistra, Dionisi tutto solo di testa spedisce sul fondo. 78′ L’ultimo cambio Ascoli. Ciciretti per Lungoyi.

80′ 3-4^ sostituzione Spal. Fuori Murgia, dentro Tunjov, poi Moncini lascia il campo a favore di Finotto. 85′ Ammonito Falasco (A), gioco pericoloso su La Mantia. 92′ L’ultimo cambio anche per la Spal. Si entra Rauti, esce La Mantia. Risultato finale: 1-1

Arbitro: Matteo Gariglio di Pinerolo Reti: 21′ su rigore Gondo (A), 27′ Maistro (S) Note: spettatori: 7.716 Recupero: 2′ e 4′

Il prossimo match sarà in casa il 27.08. alle ore 20,45 contro il Cagliari.

Fonte immagine principale: Profilo Facebook Spalferrara.it

 

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Campania, aumentano i tratti di mare balneabile

Arpac ha divulgato un nuovo aggiornamento sulle acque balneabili della Regione Campania: i dettagli. Lunedì 15 aprile ha avuto inizio il monitoraggio delle acque di...

Napoli, tragedia nella Galleria Laziale

Incidente mortale nella Galleria Laziale di Napoli: un 37enne ha perso la vita. Michele Angelillo è il nome del giovane motociclista che ha perso la...

Juve Stabia la visita di ” Peppart”

Juve Stabia una visita speciale per le vespe di Castellammare Di Stabia Allo stadio Menti è venuto a trovarci Giuseppe Avolio, noto come ‘Peppart’: omaggio...

Juve Stabia – Se nel cielo di Gotham vedete il segnale arriva Demba Thiam

Juve Stabia continuano i nostri focus sui grandi protagonisti della vittoria del campionato a firma di Guido Pagliuca. Oggi dobbiamo raccontare della "solitudine dei numeri...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA