Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Aspettando il dissequestro

Proprio un mese fa (08.07.) è stato sequestrato dalla Guardia di Finanza prima la Tribuna Est e la Gradinata Nord poi dopo(16.07.) anche la Curva Ovest. Tutti questi reparti fanno parte del nostro Stadio “Paolo Mazza” di Ferrara. Lo Stadio è stato promosso anche al secondo test, riguardando anche le coperture della Gradinata dell’area Nord e nella parte centrale.

La giornata di accertamenti ha portato a un secondo risultato positivo, che per ora fa ben sperare per il dissequestro. Però proseguiranno in ogni caso le indagini sui lavori allo Stadio, in merito al rispetto degli accordi contrattuali per il presunto reato di frode in opere pubbliche.

La decisione della Procura attesa entro la settimana ma per ora non ci sono comunicazioni. Lo Stadio “Mazza” avrebbe superato le prove di carico imposte dopo il sequestro effettuato dalla Guardia di Finanza e dalla Procura di Ferrara, ora si attende la possibile revoca dei sigilli, tutti gli accertamenti hanno confermato l’adeguatezza di Curve e Gradinata.

L’ultima parola sullo Stadio spetta ai Consulenti tecnici della Procura e ovviamente al pm Barbara Cavallo. Ma dal verbale sottoscritto dai 28 partecipanti all’ultima sessione dell’accertamento emerge un quadro limpido sulla sicurezza e sulla rispondenza alle normative dell’impianto.

Quindi fino alla firma del magistrato tratteniamo ancora il fiato, sarà poi una corsa contro il tempo per riattivare le procedure di abbonamento, sospese all’indomani del sequestro. Ma tra i tifosi biancazzurri in tutti questi giorni non è mai mancata la fiducia né la passione. Be continued…

Fonte immagine principale: Profilo Facebook Spalferrara.it

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi