Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

E’ stato un lunedì pieno di riflessioni in casa Trapani Calcio. La squadra granata, è ritornata già a lavoro per preparare la sfida di mercoledì sera allo Stadio Provinciale, contro il Catania di Sottil. Evidente che, gli uomini di Italiano, dopo aver conosciuto il verdetto dei sorteggi di Coppa Italia che li vedono in casa contro il Potenza il 27 Febbraio, devono pensare immediatamente al match interno contro i cugini.

GLI ERRORI RISCONTRATI A BISCEGLIE E COSA MIGLIORARE PER IL TRAPANI CALCIO

E’ chiaro, che c’è tanto rammarico per non aver accorciato le distanze dalla Juve Stabia, ma la prova Bisceglie non è stata superata. La squadra non è scesa in campo con il piglio giusto e non è riuscita ad arrivare in area di rigore. Quali sono stati gli errori riscontrati? In primis non aver messo Evacuo subito o non avergli dato il giusto minutaggio. L’attaccante, vive un momento molto particolare ed è stato riscontrato che, quando gioca insieme a Nzola, diventa un’arma letale. In queste partite, il cambio modulo è fondamentale e non proporre le stesse cose, in quanto i tuoi avversari, capiscono il tuo meccanismo. Un’altro errore è stato, non aver servito Nzola con i giri giusti. L’attaccante ha avuto una sola chance da trasformare in rete (occasione che poteva costare cara al Bisceglie), poi del resto ha dovuto impegnarsi fuori dall’area di rigore.

POCHI ERRORI IN DIFESA, MA SI E’ FATTA SENTIRE L’ASSENZA DI FEDATO

La difesa, ha rischiato veramente poco (solo l’occasione di Jovanovic) e Dini ha controllato bene e ha difeso con ottimi voti, la propria porta. In fase d’attacco si è sentita l’assenza di Fedato, in quanto il giocatore poteva creare grossi grattacapi alla difesa avversaria. I promossi della gara insieme a Dini, sono stati Taugourdeau e Corapi. I due hanno spaventato i pugliesi ma, non hanno avuto la giusta collaborazione dalla squadra.

ALLENAMENTO POMERIDIANO E DOMANI RIFINITURA

Oggi, la squadra, ha effettuato la seduta di rifinitura e ha cercato di correggere gli errori evidenti di Bisceglie. Sbagliando e cadendo, ci si rialza più forti di prima e il Trapani ha lavorato su questi accorgimenti e si prepara con grande forza al derby con il Catania. Domani ci sarà la rifinitura.

Foto fonte: Trapani Calcio

 

Link correlati

Bisceglie-Trapani: le probabili formazioni

Trapani Calcio, la lista dei convocati: le ultime

Trapani Calcio, Italiano: “Continuare a pedalare e fare punti”

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi