Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Trapani Calcio: Non c’è pace per il Trapani Calcio che, ha ripreso gli allenamenti in vista della partita del 19 Ottobre contro la Virtus Entella. La squadra granata vuole uscire da questo incubo che, sta diventando pesante ogni giorno che passa. Nella giornata di ieri, la formazione di Baldini ha disputato l’allenamento congiunto con il San Vito vincendo per 7-0. I gol sono stati siglati da Golfo (tripletta), Nzola, Scaglia, Luperini e l’autorete.

NUOVO CAPITOLO DELLA SITUAZIONE SOCIETARIA

Se da una parte la società del Trapani Calcio dovrà dare man forte al proprio mister con nuovi acquisti (probabilmente gli svincolati), dall’altra dovrà risolvere una volta per tutte la situazione con la FM Service di Maurizio De Simone. Secondo quanto pubblicato dalla Repubblica, a cura di Fabio Tartamella, ci sarebbe stato un incontro tra il socio del Trapani Fabio Petroni e i legali dello stesso De Simone. L’accordo sulla seconda rata (che non è stata pagata) non è stato trovato e, la deadline è fissata per il 25 Ottobre. Sempre secondo Tartamella, il Trapani non arriverebbe alla cifra chiesta da De Simone arrivando a versare la metà. Le parti, stanno per fissare un nuovo incontro per chiudere la vicenda altrimenti, tutto passa nelle mani di De Simone. Lo stesso AD della FM Service, sarebbe pronto a vendere il Trapani in pochi giorni, in quanto ci sono nuove cordate pronte a rilevarlo. È una vicenda che sta stancando letteralmente e i tifosi stanno già vigilando chiedendo, l’immediata risposta dall’attuale proprietà per sapere il reale futuro del Trapani Calcio.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi