Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Il Trapani Calcio ha ripreso gli allenamenti in vista dell’ingresso nel secondo turno playoff nazionale. La seduta di ieri, si era aperta con un circuito tecnico-coordinativo e torelli e proseguita con partite a tema. La squadra granata, tornerà sul terreno di gioco questo pomeriggio alle 16 e farà tutte le sedute a quell’orario (tranne mercoledì, che ci sarà allenamento congiunto con il San Vito Lo Capo e la Berretti e giovedì che ci sarà il riposo).

SITUAZIONE INFORTUNATI DEL TRAPANI CALCIO

La situazione infortunati, come riportato dal report della società, è molto migliorata. E’ ritornato ad allenarsi il centrocampista Taugourdeau e ha ripreso a correre l’attaccante Mastaj. Sta ultimando la riatletizzazione il centrocampista Canino e, si è fermato l’attaccante Dambros per un acciacco. Situazione diversa per il terzino Franco che, ha riportato una lussazione alla pollice della mano destra in seguito a un contrasto di gioco.

SITUAZIONE SOCIETARIA IN STAND-BY: DE SIMONE SARA’ IN PROCURA DOMANI

Dopo il grande segnale lanciato dagli ultras nell’allenamento serale e dal Sindaco Tranchida, non ci sono state ulteriori novità. Ci sono stati numerosi rumors e scoop che non hanno trovato alcun riscontro o che non sono stati rispettati. L’unica certezza, come riportato dalla giornalista del Giornale Di Sicilia e dello Sportivo Magazine Laura Spanò, è che De Simone è stato convocato domani in Procura per risolvere la situazione societaria del Trapani. Come finirà questa vicenda? Lo scopriremo nei prossimi giorni. Intanto il Sindaco Tranchida, come riportato da trapanisi.it e intervistato a CuoreGranataCafé di Radio Cuore, ha dichiarato espressamente che, se dovesse malauguratamente precipitare la situazione, La città di Trapani sarebbe parte Lesa e si costituirebbe come tale nei confronti sia dall’attuale proprietà ma anche nei confronti della vecchia (Morace e Liberty) che non ha preteso le dovute garanzie di continuità ai subentranti.

Link correlati:

Trapani Calcio, si chiude la settimana con una vittoria nell’allenamento congiunto: finisce 7-1 contro la Berretti

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi