Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Il Trapani Calcio si è trovata dinanzi una giornata molto lunga e faticosa ma, necessaria per ritornare a vedere la luce. Nella prima mattinata c’è stato un vertice nella sala Sodano tra Petroni e il Comitato che,ha fatto trapelare notizie molto positive. Nel pomeriggio si è tenuta una conferenza stampa che era necessaria per svelare le vere intenzione del Patron del Trapani e che invece si è rivelata un flop.

PETRONI SI ARRENDE E AVVERTE IL COMITATO CHE VUOLE SALVARE IL TRAPANI CALCIO

Durante la conferenza stampa davanti ai giornalisti, al quale era presente il Sindaco Tranchida, il patron ha ribadito il fatto che vuole cedere il Trapani rifiutando la proposta di Heller e ha ascoltato quella del Comitato. Lo stesso Petroni ha ribadito che se il Comitato non troverà imprenditori entro cinque giorni, l’affare salta. Una corsa contro il tempo per il gruppo di tifosi granata che stanno cercando di salvare la storia del Trapani Calcio, prigioniera di un uomo che invece di assumersi le colpe, ha avuto dare la colpa a terze persone inveendo contro alcuni di essi durante la conferenza stampa.

INTANTO SCOGNAMILLO SALUTA IL TRAPANI CALCIO E VA ALL’ALESSANDRIA

Nel frattempo che si prova a sistemare l’assetto del club dal lato calciomercato, arriva un’altra uscita. Il difensore Stefano Scognamillo è un nuovo giocatore dell’Alessandria e ha firmato un contratto di 2 anni con la squadra grigio rossa. Alla luce di ciò, il Trapani si attiverà sul mercato per cercare di sistemare la squadra, in vista del primo impegno del Rigamonti in Coppa Italia con il Brescia.

Leggi le altre news dal mondo dello sport:

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications.    Ok No thanks