Trapani-Real Aversa 1-0: Ci pensa Kosovan a regalare i tre punti. Zona playoff raggiunta nuovamente. Real Aversa esce sconfitta tra le polemiche.

PUBBLICITA

Finisce la sfida allo Stadio Provinciale tra Trapani-Real Aversa sul punteggio di 1-0. Ci pensa Kosovan al 33′ a ridare gioia e soprattutto i tre punti che valgono la zona playoff in virtù del pareggio accumulato tra Licata e Lamezia Terme. Partita molto brutta per le poche occasioni avute con la Real Aversa che esce sconfitta tra le polemiche per errori, secondo loro, della terna arbitrale su alcuni rigori non dati. Gli ospiti vengono agganciati dal Paternò aspettando notizie del Cittanova.

PRIMO TEMPO DI TRAPANI-REAL AVERSA

Al 2′ prima occasione della Real Aversa con il calcio di punizione di Cavallo, la palla va alta sopra la traversa. Tiro di Gassana al terzo minuto, parata centrale di Summa. Al 9′ tiro dalla distanza ancora di Gassana, la palla termina di poco a lato alla sinistra di Summa. Si sveglia il Trapani al 12′ con la punizione di Marigosu, la palla va di poco alta sopra la traversa. Punizione causata per fallo da ultimo uomo di Strianese su Mascari con il giocatore ospite espulso dal direttore di gara. Vicino ancora il Trapani al gol del vantaggio su cross di Catania per Mascari, il centravanti non arriva per poco con il pallone che si spegne sul fondo. Al 19′ occasione per Mascari che di testa, su assist di Cellamare, colpisce il pallone ma la conclusione finisce di poco alta sopra la traversa. Al 29′ tiro di Thiaw dalla distanza, parata centrale di Summa. Al 30′ cross di Romano per Marigosu, colpo di testa che finisce a lato e non impenserisce Russo. Al 33′ passa in vantaggio il Trapani con una punizione perfetta di Kosovan per fallo conquistato da lui stesso e commesso da Thiaw. Il capitano granata di oggi tira di sinistra e batte Russo nonostante l’avesse toccata. Risponde la Real Aversa con un tiro dalla distanza di Boemio, pallone troppo alto. Al 43′ tiro di Cavallo in rovesciata, pallone deviato in angolo da Cellamare. Al 45′ l’arbitro ha concesso due minuti di recupero. Finisce il primo tempo allo Stadio Provinciale tra Trapani-Real Aversa sul punteggio di 1-0. Gol di Kosovan su punizione.

SECONDO TEMPO

Al 49′ tiro dalla distanza di Schiavi, Summa para senza problemi. Prima occasione del Trapani nella ripresa con Catania che tira a giro ma la conclusione non fa male a Russo. Ci ha provato Del Prete dalla distanza, palla fuori. Al 68′ punizione di Marigosu dalla distanza, palla a lato. Al 84′ tiro di Mascari dalla distanza, palla che colpisce il palo con Mariano battuto. Al 87′ altro colpo di testa di Mascari che colpisce nuovamente il palo ma, stavolta, c’era fuorigioco dell’attaccante. Al 90′ l’arbitro concede cinque minuti di recupero. Al 91′ occasione di Musso per chiudere la gara, colpo di testa fuori ma c’era posizione di fuorigioco. Conclusione di Ruggiero dalla distanza, palla che finisce fuori di un niente. Finisce il match Trapani-Real Aversa 1-0.

TABELLINO

TRAPANI-REAL AVERSA: 1-0 (PRIMO TEMPO: 1-0)

Trapani (4-3-3): Summa; Cellamare (54′ Ngyir), De Pace (77′ Kanoute), Gonzalez, Romano (39′ Panebianco); Cangemi, Marigosu, Kosovan (66′ Civilleri); Catania (82′ Musso), Mascari, Pipitone All. Torrisi. A disposizione: Di Maggio, Civilleri, Musso, Ngyir, Giuffrida, Kanoute, Panebianco, Romizi, Scuderi.

Real Aversa (4-3-3): Russo (58′ Mariano); Boemio, Strianese, Bonfimi, Formicola (52′ Russo); Ruggero, Del Prete, Romano (16′ Thiaw, 58′ Piccolo); Gassana, Cavallo (74′ Passariello), Schiavi. All. Campana. A disposizione: Mariano, Scognamiglio, Russo, Nespoli, Petrucciolo, Piccolo, Thiaw, Passariello, M. Strianese

Reti: 33′ Kosovan (T)

Arbitro: Mauro Stabile (Padova)

Assistenti: Fabio d’Ettorre (Lanciano), Stefano Carchesio (Lanciano)

Note – Ammoniti: 16′ Cellamare (T), 31′ Thiaw (R), 51′ Formicola (R), 53′ Kosovan (T), 68′ Bonfini (R), 76′ De Pace (A), 85′ Marigosu (T). Espulsi: 10′ Strianese (R), 64′ Campana all. (R). Calci d’angolo: 3-4. Recuperi: 2 pt, 5 st

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Givova Scafati a casa dell’Olimpia Milano

Givova Scafati per una gara di prestigio contro un avversario forte. Difficile trasferta ma non impossibile. Il focus di presentazione da parte della società Con...

Siracusa Calcio, ForchiFollia al ’93 su pennellata di Sarao

Siracusa Calcio, Forchignone al '93 regala tre punti ed il secondo posto matematico agli aretusei con un passaggio chirurgico di Sarao

Nave su banchina diversi feriti

Nave su Banchina - Napoli un brutto incidente al Molo Beverello diversi feriti nell'impatto Napoli un brutto incidente al Molo Beverello . Una nave ha...

Campi Flegrei: la terra si muove senza sosta nelle ultime ore, i dettagli

Oggi all'alba un nuovo sciame sismico ha interessato i Campi Flegrei segnando l'ennesima attività sismica delle ultime settimane. Gli eventi principali sono stati registrati alle...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA