Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Finisce la sfida allo Stadio Provinciale tra Trapani-Rende sul punteggio di 1-0. Decide una punizione incredibile di Taugourdeau, al minuto numero 28. Il Trapani torna a sorridere e prende il Rende a 30 punti. Una sconfitta, che brucia per gli uomini di Modesto che vengono agganciati dai granata.

PRIMO TEMPO: TRAPANI-RENDE

Al 23′ arriva la prima occasione del match per il Rende, dopo un contropiede della squadra calabrese arriva un cross dalla destra per Giannotti, il colpo di testa finisce di poco fuori. Il Trapani, ci prova con un tiro timido dalla distanza di Tulli, la deviazione permette la parata di Borsellini. Al 28′ arriva il vantaggio del Trapani su una punizione perfetta di Taugourdeau a giro, Borsellini non ha potuto fare nulla. L’arbitro dopo 45 minuti non concede recupero e fa finire il primo tempo tra Trapani-Rende sul risultato di 1-0, gol di Taugourdeau su punizione. Partita molto brutta con il francese che sta decidendo momentaneamente il match.

SECONDO TEMPO:

Al 47’ prima occasione del Rende con Rossini, la palla va alta sopra la traversa. Al 75′ punizione dalla distanza di Sabato, un pallone che tocca l’esterno della rete e non impensierisce minimamente Dini. Dopo un minuto risponde immediatamente il Trapani, su una conclusione da distanza ravvicinata di Toscano, la palla va a lato. Il Trapani ha la ghiotta occasione di chiudere la partita con Golfo, conclusione parata in rasoterra dal portiere ma, l’arbitro, non concede clamorosamente il calcio d’angolo. Al 86′ altra occasione del Trapani con Taugourdeau dalla distanza, palla abbondantemente fuori. Dopo 90 minuti, l’arbitro concede 5 minuti di recupero. Al 93′ occasione del Rende con Giannotti da pochi passi, palla che tocca l’esterno della rete. Il Trapani risponde con un occasione clamorosa di Golfo che, servito da Nzola, tira da pochi passi, parata di Borsellini. Finisce un match che sembrava infinito, Trapani-Rende 1-0

TABELLINO:

TRAPANI-RENDE: 1-0 (PRIMO TEMPO: 1-0)

Trapani (4-3-3): Dini; Scrugli, Mulè, Pagliarulo, Costa Ferreira; Aloi, Taugourdeau, Corapi (70′ Toscano); Tulli (55’ Dambros), Evacuo (78′ Nzola), Golfo. All. Italiano. A disposizione: Ingrassia, Kucich, Scognamillo, Nzola, D’Angelo, Dambros, Garufo, Toscano

Rende (3-4-3): Borsellini; Blaze, Minelli (91′ Crusco); Viteritti, Franco, Awua (86′ Di Giorno), Godano (86′ Achik); Vivacqua, Giannotti, Rossini. All. Modesto. A disposizione: Palermo, Carbone, Maddaloni, Sanzone, Cipolla, Di Giorno, Achik, Laaribi, Calvanese, Crusco

Marcatori: 28′ Taugourdeau (T)

Arbitro: Francesco Meraviglia della sezione AIA di Pistoia

Assistenti: Alessio Berti di Prato e Gabriele Nuzzi di Valdarno.

Note – Ammoniti: 13′ Mulè (T), 27′ Rossini (R). Espulsi: 83′ Modesto (allenatore del Rende), 84′ Rubino (direttore sportivo del Trapani). Recuperi: o pt, 5 st. Calci d’angolo: 1-1

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi