“Harry & Meghan”, trama e recensione

“Harry & Meghan” . È finalmente sbarcato su Netflix uno dei prodotti più attesi di quest’anno. La primissima sensazione è che la coppia protagonista tenda a portare sempre e comunque acqua al proprio mulino, preoccupandosi allo stesso tempo di fare scalpore prima di tutto. Inutile dire che non c’è spazio per una replica, per sentire le altre campane, quelle che avrebbero messo a dura prova la relazione tra Harry e Meghan. Che viene qui raccontata nei minimi dettagli e fin dall’inizio datato 2016, attraverso materiale video privato e mai visto prima d’ora.

La regia di Liz Garbus (“The Handmaid’s Tale”, “Fauci”, nomination agli Oscar per il miglior documentario con “What Happened, Miss Simone?”) è un complice completa nel raccontare fondamentalmente la storia di due persone raffigurate come vittime. Si parte da come Harry & Meghan si conobbero, dalle affinità che da subito scattarono e dal loro venire allo scoperto come coppia. Il tutto sensibilmente patinato dalla mano della Garbus, che dipinge così una coppia quasi perfetta con l’ombra di Diana dietro Meghan, in un parallelismo giustificato dal fatto che si debba evitare quanto già accaduto ai danni della madre di Harry. Proprio Diana e Carlo sono però contemporaneamente anche un modello al quale ispirarsi sottotraccia.

A parte la Corona, che la docuserie intende mostrare più da vicino e allo stesso tempo pungere nelle sue contraddizioni, l’altra insidia dalla quale difendersi sono i mass media, capaci di portare alla distruzione soltanto per fare sensazionalismo. Soprattutto per quanto riguarda il primo punto, troviamo punti di contatto con ciò di cui si è occupata recentemente la quinta stagione della serie Netflix “The Crown” (che abbiamo recensito qui).

Viene posto inoltre l’accento sulle origini afroamericane di Meghan, che avrebbero scatenato un antipaticissimo approccio razziale. Dal lavoro di attrice che spesso e volentieri la teneva lontana dal suo amato la lente di ingrandimento si sposta sul suo essere essenzialmente una ragazza acqua e sapone. Il tutto però sa troppo di posticcio e di confezionato appositamente.

“Harry & Meghan”, è davvero tutto come ci raccontano?

La visione di queste prime tre puntate non può non far nascere insomma qualche interrogativo. È davvero tutto come ci raccontano Harry e Meghan? Ma soprattutto quanto questa narrazione si può definire equilibrata e oggettiva? Quanto è stata effettivamente resa inevitabile la decisione di ritirarsi dalla vita di Corte ed emigrare negli Stati Uniti d’America? Ad una fruizione attenta la docuserie instilla più domande che risposte, con in più da considerare la collaborazione lavorativa di lungo periodo instaurata tra i due nobili britannici e la piattaforma di streaming.

“Harry & Meghan” è disponibile su Netflix con i primi tre episodi a partire dall’8 dicembre 2022. Dal 15 dicembre verranno rilasciate invece le restanti tre puntate.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Last Exile – L’angolo del Nerd e dell’Otaku

Last Exile è ambientato sul pianeta Priester, dove esistono due nazioni in perenne guerra fra loro: Anatore e Disith. Entrambe le nazioni dipendono da una terza fazione neutrale, la Gilda, che fornisce ad ambo le parti la tecnologia necessaria per sopravvivere. infatti l'unico modo per spostarsi è affidato a navi di varia dimensione e forma. Claus e Lavi sono due ragazzi orfani che vivono nella nazione di Anatore e vivono facendo i corrieri usando le Vanship, veicoli biposto retro futuribili. Per caso i due si trovano costretti a scortare una bambina, Alvis, sulla misteriosa nave da Guerra "Silvana". Questo li porterà a vivere un'avventura che coinvolge tutte è tre le fazioni

Sant’ Antonio Abate altra conferma

Sant' Antonio Abate altra conferma in casa giallorossa per il prossimo campionato Il Sant’Antonio Abate 1971 è lieto di annunciare il rinnovo del contratto con...

Sant’Antonio Abate continua l’avventura del capitano

Sant' Antonio Abate ci sarà il continuo del matrimonio con Giuseppe Esposito. Il comunicato stampa ufficiale Il Sant’Antonio Abate 1971 è lieto di annunciare il...

Torino ufficiale Paolo Vanoli

Torino è ufficiale il matrimonio con Mister Paolo Vanoli. Il dettaglio nel luogo comunicato stampa ufficiale Torino Football Club è lieto di annunciare che dal...

ULTIME NOTIZIE

Sant’ Antonio Abate altra conferma

PUBBLICITA