" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Roman Polanski sarà ospite a Ischia, in occasione dell’Ischia Global Film Fest.

Il regista premio Oscar verrà premiato il prossimo 16 luglio.

In occasione della XV edizione della kermesse ischitana, l’Accademia Internazionale Arte Ischia ha annunciato di voler onorare Roman Polanski del “Legend Award”.

“Siamo onorati di proiettare in anteprima l’ultimo capolavoro del maestro Polanski. E di premiarlo insieme a Lionsgate ed al nostro amico di lunga data e collega Patrick Wachsberger“. Riporta il patron del festival Pascal Vicedomini all’ANSA.

In occasione della consegna a Roman Polanski del legend award verrà proiettato in anteprima assoluta in Italia, a chiusura del festival, il suo ultimo film dal titolo “Based on a True Story”.

Il film, già presentato fuori concorso al Festival di Cannes 2017, è un thriller psicologico.

Il film, la cui sceneggiatura è stata scritta dallo stesso Roman Polanski con Olivier Assays, si ispira a un romanzo di Delphine de Vigan.

È la storia di una scrittrice di successo che intreccia una profonda amicizia con una sua fan. Da quel momento le due donne intessono una relazione che va al di là della semplice adulazione per un’artista.

Elle, la fan di Delphine, va a vivere con il suo idolo. E si rivela per quello che è: una ghost writer. Vogliosa di dare consigli anche a Delphine. Comincia così quel thriller psicologico destinato a tenere sulle spine gli spettatori.

Simile per sceneggiatura ad un altro film ospite dell’Ischia Global fest. Quello che ha come protagonista Antonio Banderas, sempre nella veste di scrittore, dal titolo “Black Butterfly”.

Roman Polanski sarà ospite del festival con la moglie, l’attrice Emanuelle Seigner.

Protagonista del film la stessa Seigner, e una superba Eva Green, nel ruolo della coprotagonista Elle.

Il film uscirà in Italia distribuito da Leone Film Group e da Rai Cinema.

La serata di chiusura vedrà tra gli ospiti, oltre il regista de”Il pianista” Roman Polanski, anche numerosi altri artisti internazionali.

Durante la serata verranno infatti assegnati altri due prestigiosi premi.

Alla  compagnia Lionsgate verrà assegnato il premio come Studio of the year.

A Patrick Wachsberger, co-presidente della compagnia, produttrice di film e titolare di diritti di capolavori come La la Land, verrà inoltre assegnato il Global Motion Picture Executive award 2017.

Oltra alla presenza di Roman Polanski e consorte, di Antonio Banderas, Lili Collins, si attendono a Ischia nomi del calibro di Raoul Bova e Luisa Ranieri.

Questi ultimi due in occasione del premio Italian Icons’ 2017 per il talento, l’impegno e la generosità espressi nel corso della carriera.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami