Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

O Mecanismo è una serie tv originale Netflix basata su una storia vera di uno scandalo brasiliano tutt’ora in corso. Recensione, Cast, Storia vera e la terza serie.

Dire José Padilha nel mondo delle serie tv è garanzia di altissima qualità per gli amanti dei crime drama. Basti ricordare che José Padilha è il regista di  Narcos, oltre a Tropa de Elite – Gli squadroni della morte e Tropa de Elite 2 – Il nemico è un altro, RoboCop. La sceneggiatrice della serie è Elena Soarez, altra grande firma. E’ su queste basi che si sviluppa la serie tv, che però è dedicata ad uno scandalo brasiliano tutt’ora in corso. Uno scandalo che parte dai vertici politi della nazione Verde Oro e che ha messo in luce tutto il sistema creato ad hoc per dividersi gli appalti pubblici, di ogni ordine e grado, del Brasile.

O Mecanismo, trama di una storia vera

Un piccolo gruppo di accaniti investigatori di Coritiba arriva a scoprire il sistema della corruzione brasiliana, l’autolavaggio, come suggerisce il titolo da cui parte la serie e a cui si ispira liberamente. O Mecanisco riguarda quella che in Brasile è l’Operação Lava Jato, in italiano Operazione Autolavaggio, un’operazione della polizia federale, partita il 17 marzo 2014, tutt’oggi in corso, che ha portato alla luce una corruzione dal valore di 10 milioni di reali, ossia la mastodontica cifra di 1,7 miliardi di Euro. Tantti, oviamente gli ostacoli, ma un giudice onesto intellettualmente e un PM ambizioso aiutano gli nvestigatori alla ricerca della verità, facendosi coinvolgere nelle indagini e mettendo a disposizione tutto il loro sapere la legge per provare a fermare un meccnismo, appunto O Mecanismo, orami oleato e nella normalità delle cose quotidiane brasiliane.

Recensione O Mecanismo

O Mecaniscmo è una serie avvincente, ben girata da José Padilha e sceneggiata egregiamente sa Elena Soarez, cosa che unita alla realtà dei fatti è manna dal cielo per gli amanti del genere. Gli attori, ed anche i doppiatori italiani, reggono il gioco e quello che crea suspense è proprio il gioco di ruolo che hanno i vari protagonisti. Chiaramente, rispetto alla realtà sono stati adattati ai vari ruoli, ma si crea un mix che tiene sempre sulla corda. Una voglia matta di inseguire l’obiettivo misto alla sensazione di impossibilità perchè il sistema messo su dalla corruzione brasiliana è veramente enorme. Nello spettatore cresce un senso di rivalsa per quella che è la tangentopoli brasiliana.

O Mecanismo 3

Dopo le prime due serie, dal totale di 16 puntate (8 a stagione), che hanno sancito un vero successo planetario, tutti i fans si aspettano la terza serie. Al momento non si hanno informazioni a riguardo. Staremo a vedere.

O Mecanismo, il cast

I protagonisti della serie sono Selton Mello (Ligações Perigosas, Meu Nome Não é Johnny, O Palhaço) nei panni di Marco Ruffo, un ufficiale della polizia federale ormai in pensione ma ossessionato dal caso, Caroline Abras (Avenida Brasil, Se nada mais der certo, Perto de qualquer lugar) nel ruolo di Verena Cardoni, la coraggiosa pupilla di Ruffo, ed Enrique Diaz (Justiça, Felizes para Sempre?) nei panni di Roberto Ibrahim, un criminale che è alla base dell’ossessione di Ruffo.

A completare il cast, tra gli altri, Lee Taylor (A pedra do reino; Velho chico, Riocorrente), Antonio Saboia (A wolf at the door; Fora da lei), Jonathan Haagensen (La Città di Dio – City of God, Noel – Poeta da Vila), Alessandra Colasanti (A verdadeira história da bailarina de vermelho), Leonardo Medeiros (Cabra-cega, Onde quer que você esteja), Otto Jr. (Malhação, The Silver Cliff), Susana Ribeiro (O Dono do Mundo, Meu Bem Querer) e Osvaldo Mil (A Máquina, Preamar).

Trailer O Mecanismo

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x