Castellammare di Stabia, ennesimo episodio di criminalità

Castellammare di Stabia – Continuano gli episodi di criminalità che rendono ancora più esasperata una situazione già di per sè difficile. Oltre alla chiusura causata dall’epidemia, ristoratori e proprietari di bar, negli ultimi giorni sono aggravati da continui furti. Approfittando della chiusura e delle ore di coprifuoco, criminali agiscono indisturbati, saccheggiando e distruggendo i locali. Colpito anche “Zembrì”, ristorante/pizzeria sul lungomare, posto a pochi passi dalla Cassa Armonica.

Il proprietario di Zembrì ha trovato, per la seconda volta, i vetri della porta di ingresso frantumati. I commercianti sono stanchi. Chiedono maggiore sicurezza, specialmente in un periodo economicamente difficile come questo.

____________________________

Leggi anche: Castellammare di Stabia, annulata la processione di San Catello

 

 

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Pompei iscrizione al campionato effettuata

Pompei calcio una nota ufficiale Il comunicato stampa ufficiale della società FC Pompei rende noto di aver completato l'iscrizione al prossimo campionato di Serie D, conformemente...

Juve Stabia il primo test della stagione

Juve Stabia allenamento congiunto a Telese Terme. Allenamento Congiunto, Juve Stabia – Equipe Campania 5-0: il tabellino del match Al Campo Comunale di Telese si è...

La Premier Meloni condanna l’attentato a Trump

Il Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni ha espresso solidarietà per i gravi fatti degli Stati Uniti con l'attentato a Donald Trump. Il Post social di...

Il Pomigliano Jazz 2024 apre con Gonzalo Rubalcada Trio

Il famoso pianista jazz cubano Gonzalo Rubalcada apre la 29° edizione del Pomigliano jazz

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA