Castellammare, vaccini: nota per chi è stato erroneamente convocato a Nola

PUBBLICITA

Negli ultimi giorni diversi cittadini stabiesi richiedenti il vaccino anti-Covid-19 sono stati convocati erroneamente Nola, il comune di Castellammare di stabia, oggi ha diffuso una nota in cui specifica che si tratta di un errore del sistema informatico. Coloro che sono stati assegnati a Nola, verranno presto informati sulla nuova e corretta convocazione negli hub di Castellammare di Stabia. Ecco la nota.

L’Asl Na3 Sud ci ha informato che nelle scorse ore si è verificata una anomalia del sistema informatico dedicato alle convocazioni dei cittadini per le vaccinazioni.
Per i cittadini che sono stati erroneamente convocati a Nola arriverà a breve una nuova convocazione presso gli hub di Castellammare di Stabia.
PUBBLICITA
PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Leggi anche

Premio Strega 2023, ecco la cinquina dei finalisti

Giovedì 6 luglio presso il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia a Roma, sarà proclamato il vincitore del Premio Strega 2023. Di seguito la...

I racconti di Terramare – L’angolo del Nerd e dell’Otaku

Il mondo di Terramare è sconvolto da una serie di disgrazie: epidemie, siccità, carestie. Inoltre diversi marinai affermano di aver visto due draghi in lotta al di fuori del loro regno. Il Re è preoccupato ma è inerme di fronte a queste calamità. A complicare le cose il figlio  Re, Arren, è vittima di sbalzi d'umore al limite della doppia personalità Il giovane Arren, durante una di queste crisi, pugnale gravemente il padre e fugge con la spada Sacra. Ma la spada può essere sguainata solo dal Re, di conseguenza per Arren è inutilizzabile. Durante il viaggio viene salvato dal potente mago Sparviere, a sua volta in viaggio per scoprire le cause dei mali del regno. I due decideranno di viaggiare assieme.

Accademia Siracusa, ancora un double, Romano:” Stagione incredibile ma pensiamo già al futuro”

Accademia Siracusa senza limiti tra Coppe conquistate e cessioni importanti, Romano:" Stagione incredibile ma pensiamo già alla prossima"

Tutti i sogni di Zlatan Ibrahimović

  Zlatan Ibrahimović ha deciso di lasciare il calcio giocato. Il Milan ha battuto il Verona nell'ultima giornata di campionato ma la festa è stata...

IN PRIMO PIANO

PUBBLICITA