Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Juve Stabia: Il Romeo Menti sara’ lo stadio del futuro?

Durante il brindisi di fine anno tra squadra e tifosi, presso il palazzetto del mare ,

Andrea Di Martino,vicesindaco di Castellammare di Stabia, racconta i progetti futuri per la casa della Juve Stabia:

“L’Amministrazione Comunale e’ vicina alla Juve Stabia. A Breve faremo dei piccoli lavori di manutenzione mentre in estate il Romeo Menti avra’ un nuovo manto erboso.”

Questa giornata e’una giornata speciale perche’ sono tifoso della Juve Stabia ed e’ bello passare un pomeriggio insieme ai calciatori. La squadra e’ brava , ma la dirigenza merita una lode per i sacrifici che sta facendo per mantenere le vespe sempre ai veritici.”

Poi conclude:

In un futuro ci impegneremo per fare dei lavori importanti allo Stadio Romeo Menti e regalare alla Citta’ uno stadio che possa competere con quelli dell’europa calcistica.”

-Cenni Storici-

Lo stadio comunale Romeo Menti è il maggior impianto sportivo di Castellammare di Stabia. È uno dei tre stadi di calcio italiani dedicati a Romeo Menti, attaccante del Grande Torino scomparso nella Tragedia di Superga: gli altri due sono quelli di Vicenza e di Montichiari. Ospita le partite interne della Juve Stabia e possiede una capienza complessiva di 13.000 posti a sedere.

Costruito nel 1984, fu intitolato a Romeo Menti prendendo il nome da una lapide commemorativa, posta nel vecchio impianto sportivo nel 1949, per volere della tifoseria stabiese, a memoria e ricordo delle gesta sportive del calciatore, a seguito della sua prematura scomparsa nella Tragedia di Superga, avvenuta nello stesso anno (il nome originario dello stadio è “stadio San Marco” ed è ancora così registrato al comune di Castellammare di Stabia).

Fu inaugurato nel 1985 con un’amichevole contro l’Avellino che militava in Serie A: la Juve Stabia si impose per 3-1 davanti ad oltre 15.000 spettatori.

Nel 2004 lo stadio è stato teatro della sfida Juve StabiaMassese valevole come finale di ritorno di Coppa Italia dilettanti 2003-2004, finita 4-2 per i padroni di casa.

Nel 2006 lo stadio ospitò il derby contro il Napoli nel girone B della Serie C1: la Juve Stabia vinse 3-1 davanti ad oltre 10.000 spettatori.

Ad aprile 2011 la Juve Stabia ha disputato nello stadio la finale di Coppa Italia Lega Pro contro il Carpi, terminata con la vittoria per le “vespe”. Nel giugno dello stesso anno, sono state disputate le gare di andata valevoli per gli scontri play-off Lega Pro Prima Divisione 2010-2011, dove la Juve Stabia ha affrontato prima il Benevento terminata con il risultato di 1-0 e poi l’Atletico Roma finita 0-0.

Nell’estate 2011 sono stati eseguiti nuovi lavori di adeguamento dello stadio (nuova Tribuna stampa, palestra e nuovi spogliatoi) per permettere alla Juve Stabia, neo promossa in Serie B, di disputare le partite casalinghe di cadetteria, inoltre nel luglio nel 2012 il comune di Castellammare di Stabia ha fatto eseguire nuovi lavori di restyling tinteggiando i gradoni di tutti i settori con i colori sociali della squadra giallo-blu.

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi