Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

“LA NASCITA DELLA BANDIERA ITALIANA”: CELEBRATA OGGI A PALAZZO ZANCA LA GIORNATA DEL TRICOLORE
Per celebrare la Giornata Nazionale del Tricolore, istituita dalla legge nº 671 del 31 dicembre 1996, si è svolto stamani a Palazzo Zanca il convegno “La nascita della bandiera italiana – viaggio tra i valori ed i simboli della Repubblica”, organizzato dalla sezione messinese dell’ANCRI (Associazione Nazionale Insigniti dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana) e patrocinato dal Comune di Messina. Le note dell’Inno di Mameli hanno dato il via alla tavola rotonda, che è stata aperta dai saluti dell’assessore alla Cultura Roberto Vincenzo Trimarchi, presenti il prefetto di Messina Maria Carmela Librizzi, il questore di Messina Mario Finocchiaro e numerose autorità civili e militari. Il dibattito è stato introdotto dall’avvocato Silvana Paratore, cui sono seguite le relazioni “Il tricolore: simbolo dell’unità repubblicana” di Luigi D’Andrea, ordinario di diritto costituzionale dell’Università di Messina, e “Lettura dell’emblema: la stella, la ruota dentata, i rami d’ulivo e di quercia” di Corrado Savasta, docente di storia delle istituzioni politiche dell’università Dante Alighieri di Reggio Calabria. Sono inoltre intervenuti i cav. Giovanni Rezoagli, vice delegato regionale ANCRI; Pietro Bongiovanni, responsabile relazioni istituzionali ANCRI Regione Sicilia; Vincenzo Caruso, docente del Liceo Seguenza e direttore del museo di Forte Cavalli, e Domenico Gerbasi, direttore del Museo etnoantropologico “I ferri du misteri” di Castanea. All’incontro hanno preso parte studenti degli Istituti scolastici Seguenza, Caio Duilio e Boer–Verona Trento, accompagnati dai loro docenti.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi