Pompei, presentato il programma della seconda edizione di B.I.TU.S.

Quattro giorni di incontri, seminari, workshop, spettacoli, oltre focus sui beni culturali, mete di viaggi d’istruzione e sulle tante opportunità riservate ai ragazzi.  Dal 27 al 30 Settembre torna presso l’Ex Real Polverificio Borbonico di Scafati la Borsa Internazionale del Turismo Scolastico e della Didattica Fuori Classe (BI.TU.S.)

Nata da un’idea di Domenico Maria Corrado de I Mercanti dell’Arte, BI.TU.S., la Borsa Internazionale del Turismo Scolastica e della Didattica Fuori Classe, ha come obiettivo principale quello di mettere in connessione la domanda e l’offerta relative ai viaggi studio, al turismo culturale giovanile e alle forme di didattica fuori dalle aule.

Ad ospitare la rassegna l’Ex Real Polverificio Borbonico che, pur ricadendo nel territorio del Comune di Scafati, rientra nell’ambito dei siti di appartenenza del Parco Archeologico di Pompei e quindi nell’ambito del cosiddetto Grande Progetto Pompei.

Alla presentazione della seconda edizione, oltre al Direttore del Parco Archeologico di Pompei Gabriel Zuchtriegel e al Sindaco di Scafati Pasquale Aliberti, sono intervenuti l’Assessore al Turismo della Regione Campania Felice Casucci, il Vicepresidente di CoopCulture Giuseppe Codispoti ed il Segretario Generale della Fondazione del Banco di Napoli Ciro Castaldo – oltre naturalmente all’ideatore del progetto Domenico Maria Corrado.

“Sono contento di questa seconda edizione perché il progetto consente di coinvolgere i giovanissimi ed anche perché permette di rendere fruibile un sito importante come quello dell’Ex Real Polverificio di Scafati per il quale ci stiamo prodigando da tempo affinchè diventi fruibile socialmente e culturalmente. Valorizzare e tutelare il Parco Archeologico di Pompei significa pensare anche al territorio nel quale il sito è contestualizzato.” – sono state le opere del Direttore Gabriel Zuchtriegel.

Sulla stessa scia il sindaco Pasquale Aliberti grato per l’opportunità che viene data alla sua città attraverso un importante sito come l’ex Real Polverificio.

– “Negli ultimi anni a Scafati sono nati numerosi B&B per fronteggiare la richiesta di soggiorno dei turisti che desiderano visitare gli scavi di Pompei. La mia città, come territorio confinante, offre la possibilità di soggiornare a tanti. Tale tipo di interazione tra le due città, tra Pompei e Scafati, evita che i turisti dopo la visita agli scavi vadano a soggiornare altrove, piuttosto che restare sul nostro terriotorio. La tutela e la riqualificazione del Polverificio ne renderà interessante la visita. Non solo i cittadini della mia città potranno usufruirne. Anche i turisti avranno un motivo in più per restare” – ha detto il primo cittadino di Scafati.

“La B.I.TU.S. è un’iniziativa unica nel suo genere in Italia che la Regione Campania sostiene in una prospettiva didattica e pedagogica inscritta nell’ambito del turismo culturale regionale” – così l’Assessore Felice Casucci.

La La B.I.TU.S., nata da un’idea di Domenico Maria Corrado, è organizzata insieme a CoopCulture che “ha creduto di da subito nell’importanza di una borsa dedicata al turismo scolastico” – così come ha confermato da Giuseppe Codispoti, Vicepresidente della CoopCulture.

Testimonial d’eccezione l’attore Massimiliano Gallo che sarà presente al taglio del nastro. Appuntamento dunque per il giorno 27 Settembre alle ore 09.30 presso l’ex Real Polverificio di Scafati per quattro giorni di grande interesse in cui potranno essere coinvolti non solo gli studenti, ma anche le loro famiglie, i docenti ed il persone amministrativo delle scuole.


PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Savoia notizie sullo stadio

  Savoia calcio attraverso i canali ufficiali arriva un news per il campionato 2025: La Famiglia del Savoia Calcio ringrazia tutto lo staff dello stadio Vittorio...

Castellammare. 50enne minaccia agenti di Polizia Locale: denunciato

  L'uomo è stato sorpreso e sanzionato mentre sfrecciava su una bici elettrica in Villa Comunale Contrastare l'utilizzo delle biciclette a pedalata assistita in Villa Comunale....

Il quarto Memorial Peppe Rizza per ricordare la freccia di Noto

Il quarto Memorial Peppe Rizza sta per avere inizio Un evento che si rinnova da quattro anni per ricordare ed onorare la memoria di Giuseppe...

Geolier allo Stadio Diego Armando Maradona abbraccia il suo popolo di fans

Tre date ed oltre 145000 spettatori per il debutto negli stadi del rapper napoletano Emanuele Palumbo in arte “ Geolier “.

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA