Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Orrore a La Cartiera, ancora non è chiaro quanto accaduto

Pompei – Ieri pomeriggio un bimbo di 5 anni  ha gettato una carta in uno dei tanti cestini disposti lungo il Centro Commerciale La Cartiera, ma quando ha tolto la manina si è ritrovato insaguinato e senza mignolo.

Mutilato dal cestino

Il bimbo era in compagnia dei suoi genitori, quando si è allontanato di qualche metro per andare a gettare la carta.Sembra che il mignolo del bimbo sia rimasto incastrato in un foro del cestino e che il piccolo nel tentativo di liberarsi abbia tirato con forza la manina.

Attimi di terrore quelli vissuti dai protagonisti della vicenda e dai presenti. Seguendo le indicazioni dettate dai sanitari, il mignolo del bambino è stato recuperato e trasportato d’urgenza all’Ospedale Santobono di Napoli dove in queste ore si proverà a riattacarlo con un intervento chirirugico.

Nelle prossime ore si saprà l’esito del delicato intervento chirurgico.

Le indagini

Intanto i Carabinieri intervenuti sul luogo, guidati dal maresciallo Tommaso Canino, hanno avviato un’indagine per ricostruire l’intera vicenda. Il cestino metallico è stato posto sotto sequestro  il cestino. Occorrerà innanzitutto verificare la conformità o meno del cestino alle normative vigenti in materia di sicurezza.

La Procura di Torre Annunziata ha aperto un fascicolo per lesioni contro ignoti.

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi