Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Sarebbero stati gli etruschi, molti secoli prima che la città diventasse una colonia romana, a fondare Pompei. A parlarne il direttore del parco archeologico Massimo Osanna, da qualche mese alla guida anche della direzione generale dei musei del Mibact.

Pompei fondata dagli Etruschi

Sarebbero stati dunque gli Etruschi ad organizzare le strade “seguendo il cielo e le stelle” così come avevano fatto anche per le città di Tarquinia, Veio, Cerveteri. Tale ipotesi sembra essere avvalorata dal materiale riportato alla luce nelle ultime campagne di scavo nel Parco Archeologico di Pompei.

L’ipotesi, racconta il Dott.Osanna, è quella di una città che viene fondata e costruita nell’arco di pochi decenni da una comunità “di lingua e cultura etrusca” che però per costruire la città si avvalse di “maestranze locali”. Una città ricca e potente, fino al 474 a.C  quando i greci sconfissero gli etruschi. Pompei, dopo quella battaglia sparì, forse anche abbandonata dai suoi abitanti, per quasi un secolo.

(Foto pubblica su Facebook)

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x