Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Portici – Un uomo ha ucciso la convivente e poi si è gettato dal quarto piano della sua abitazione. E’ accaduto ieri sera in Via Libertà.

Secondo una prima ricostruzione, G.F., 65 anni, prima di essersi lanciato dal quarto piano, avrebbe accoltellato la sua convivente, A.M.N. 59 anni, ricercatrice universitaria di scienze e tecnologie alimentari al Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.

A dare l’allarme i vicini di casa. Il personale del 118, giunto sul posto, non ha potuto fare altro che constatare il decesso di entrambi.

Secondo le prime testimonianze raccolte dai Carabinieri, pare che negli ultimi tempi la donna, stanca dei continui litigi, avesse manifestato l’intenzione di lasciare il compagno.

Magazine Pragma

 

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications.    Ok No thanks