Sant’Anastasia, spari nella notte. Colpita alla testa una bimba

Sant’Anastasia – Un tragedia consumata poco prima di mezzanotte del 23 maggio. Una famiglia si trovava all’esterno di un bar sito in Piazza Cattaneo quando é stata raggiunta da una raffica di colpi.

Una bambina di 10 anni è stata ferita gravemente colpita da un proiettile alla testa; feriti anche i genitori. I colpi esplosi sarebbero stati almeno dieci.

La bimba è arrivata in condizioni molto critiche all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli dove nelle prossime ore sarà sottoposta ad intervento chirurgico.

I genitori hanno riportato ferite meno gravi e sono stati trasportati al Pronto Soccorso dell’ospedale Cardarelli di Napoli.

Al momento non si conosce la dinamica di quanto accaduto. Sono stati ascoltati alcuni testimoni e si cerca tra le immagini dei sistemi di videosorveglianza qualche elemento utile all’indagine. Ad indagare sono  i carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna intervenuti in loco.

Da una prima ipotesi sembra che la famiglia  residente a Volla (Napoli) sia stata colpita accidentalmente. L’obiettivo della sparatoria doveva essere tutt’altro, probabilmente legato ad un litigio scoppiato in strada.

 

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Juve Stabia niente partita!

P

Juve Stabia a Capracotta, le foto del ritiro

La Juve Stabia è in ritiro a Capracotta in Molise a preparare l'agognata Serie B, giunta dopo un campionato esaltante. Le foto della Juve Stabia...

Siracusa Calcio, si chiude la prima settimana di campagna abbonamenti

Siracusa Calcio, nella giornata di ieri si è conclusa la prima settimana di campagna abbonamenti riservata alla prelazione

Software gestione aziendale 2024: tutte le ultime tendenze

Software gestione aziendale 2024: tutte le ultime tendenze e le innovazioni che trasformano il modo di lavorare delle imprese.

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA