Torre del Greco, muore dopo tre interventi di chirurgia estetica. Tre gli indagati

PUBBLICITA

Arriva una svolta nell’inchiesta legata alla tragica storia di Vanessa Cella, la mamma di 37 anni morta circa un anno fa dopo essersi sottoposta a tre interventi di chirurgia estetica (rinoplastica, intervento al seno e liposuzione) presso al Clinica Santa Maria La Bruna di Torre del Greco. Tre i medici a rischio processo per malasanità: il direttore sanitario, il chirurgo e l’anestesista.  La Procura di Torre Annunziata ha, infatti, chiuso le indagini.

Vanessa era stata addormentata il 26 Marzo scorso per essere operata, ma dall’anestesia la donna non si è mai più risvegliata. La sua famiglia ha chiesto giustizia.  Gli indagati ora avranno venti giorni di tempo per poter chiedere interrogatorio o presentare memorie difensive. Verso l’archiviazione, invece, la posizione di altri specialisti della struttura.

 

 

 

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Napoli, tentata rapina a Corso Umberto

Le forze dell'ordine hanno sventato un furto a Napoli nella giornata di ieri. Mentre transitavano in corso Umberto I, gli agenti dei Falchi hanno osservato...

Juve Stabia che delizia la magia di Guarracino

Juve Stabia le vespe con la promozione in tasca escono con un pareggio a casa della Virtus Francavilla Finisce in partita l'ultima trasferta delle vespe...

Eboli, bambino di 15 mesi aggredito e ucciso da due pitbull

Una tragedia ha scosso la comunità di Eboli. Un bambino di soli 15 mesi è stato ferito mortalmente da due pitbull. I cani, sembra fossero di proprietà di un'amica della mamma del bambini

Juve Stabia pareggio a Francavilla il racconto di Stabiamore

Juve Stabia il pareggio contro la Virtus Francavilla il racconto di Gianfranco Piccirillo dell' associazione Stabiamore Nell'ultima trasferta di campionato, affrontata da vincitori, Pagliuca sceglie...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA