Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Torre del Greco – Una donna di 55 anni è stata uccisa nella sua casa in Via dei Remaioli. Ad essere in stato di fermo il figlio 33enne che viveva in casa con la donna. L’uomo pare abbia un vissuto problematico. A chiamare le forze dell’ordine i vicini di casa allertati dalle urla della donna.

Seguiranno accertamenti.

AGGIORNAMENTI

Stando alla prima ricostruzione degli inquirenti, la donna sarebbe stata colpita a calci e pugni e probabilmente con un cacciavite. Sembra che già in passato l’uomo avesse usato violenza nei confronti della madre. La donna lavorava come operatrice scolastica nella scuola «Don Bosco-D’Assisi».

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x