" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Torre del Greco – Le guarigioni degli ultimi giorni avevano fatto tirare un sospiro di sollievo ai cittadini torresi. Purtroppo, però, è di 9 nuovi casi di contagio il bilancio odierno. Salgono dunque a 50 i cittadini positivi certificati, di cui 20 ospedalizzati e 30 in isolamento fiduciario.

Nel pomeriggio la cittadina corallina si è affidata nelle mani dell’Immacolata Concezione attraverso una speciale celebrazione eucaristica, presieduta da don Giosuè Lombardo. Al termine della celebrazione della liturgia, il primo cittadino ha acceso una lampada all’Immacolata per rinnovare l’antico voto del popolo torrese affinchè venga scongiurata la diffusione dell’epidemia.

Torre del Greco, parla il Sindaco:”La realtà, purtroppo, è quella che ci viene rappresentata dai numeri”

Un evento che resterà nella storia della nostra comunità – ha commentato il Sindaco Giovanni Palomba –quello celebrato, oggi per l’intera nostra città. La realtà, purtroppo, è quella che ci viene rappresentata dai numeri. È doveroso, inoltre, rivolgere un pensiero di gratitudine all’intero personale medico, infermieristico e sanitario locale e nazionale per l’immane lavoro di queste settimane. Continueremo, nei prossimi giorni, a monitorare ulteriormente la situazione della nostra città grazie anche al lavoro dei nuovi laboratori, attivati, per l’ analisi dei tamponi dell’ASL Na3 Sud. Non scoraggiamoci. Uniti ce la faremO

Ti potrebbe interessare anche: Torre del Greco, la città si rimette nelle mani dell’Immacolata Concezione

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
" "