Napoli, ressa tra tassisti all’aeroporto di Capodichino

La polizia di Secondigliano e gli agenti penitenziari hanno messo in atto un’ordinanza di custodia cautelare, richiesta dalla Procura e emessa dal GIP di Napoli, contro due uomini accusati di estorsione e lesioni a due tassisti all’aeroporto di Napoli Capodichino. I tassisti regolari sono stati aggrediti per favorire così quelli abusivi; una vera e propria azione volta a eliminare la concorrenza. La misura cautelare, che può essere contestata legalmente, riguarda soggetti presunti innocenti fino al giudizio finale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Campi Flegrei, altre 4 scosse tra ieri sera e stanotte

Ieri, 13 maggio, alle 22:49, è stato registrato un terremoto di magnitudo 2.5 ai Campi Flegrei, a circa 5 chilometri da Pozzuoli e a...

Trapani, Torrisi: “Affronteremo una squadra che ha un grande blasone”

Il tecnico del Trapani ha parlato in conferenza stampa di questa ultima gara del girone di Poule Scudetto che mette in palio la semifinale.

Giro D’Italia le statistiche e le curiosità

  Giro D'Italia alcune curiosità del giro con delle statistiche aggiornate al 19 maggio 2024: Tadej Pogacar è il primo atleta con 4 vittorie in un...

Giro D’Italia verso la tappa del 16 maggio 2024

Giro D'Italia la corsa rosa ancora grande protagonista per le strade del paese. La situazione e le curiosità CLASSIFICA GENERALE 1 - Tadej Pogacar (UAE Team...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA