Napoli, tragedia sfiorata per un parcheggio, la ricostruzione

Una lite per un posto auto condominiale a Napoli tra due trentenni ha rischiato di trasformarsi in tragedia.

La vicenda

Un 33enne, già noto alle forze dell’ordine, ha sparato due colpi contro un 36enne, suo vicino di casa, con una pistola. I colpi non sono andati a segno a causa di un malfunzionamento dell’arma e dell’intervento di un terzo uomo.

L’intervento

I carabinieri e la polizia di Stato hanno rintracciato il 33enne a Ponticelli e trovato in suo possesso la pistola, una scacciacani modificata per sparare proiettili veri.

Il fermo

L’uomo è stato arrestato per tentato omicidio e altre accuse, tra cui detenzione abusiva di armi, detenzione di arma clandestina, ricettazione, minacce aggravate e violenza privata.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Juve Stabia il punto sul DS Lovisa

Juve Stabia arriva la nota della società in merito alle voci sul possibile addio del Direttore Lovisa. Il Direttore Sportivo Matteo Lovisa precisa che, a...

La Roma vuole Davide Frattesi

Tra i prossimi obbiettivi di calciomercato della Roma c'è il centrocampista interista Davide Frattesi. L'Inter lo ha acquistato dal Sassuolo lo scorso anno pagando...

Crociere sul Nilo: vivere un’esperienza da sogno

Le crociere sul Nilo sono un’occasione per rilassarsi ammirando un panorama da sogno. Luoghi incantati, arte e cultura attendono i visitatori che giungono in...

Benevento si continua con Gaetano Auteri

  Benevento la società Sannita con una nota ufficiale ha annunciato che sarà ancora Gaetano Auteri a guidare la squadra per la stagione 2024-2025. Il...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA