" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Baklava ai Pistacchi un dolce turco che risale ai tempi degli Ottomani, per gli amanti del dolce e del croccante.

Il Baklava è un dolce tipico della Turchia. Un dessert molto zuccherino a base di pasta fillo ripieno di frutta secca.
Ci sono testimonianze che dimostrano come questo dolce fosse già consumato al tempo degli Ottomani.
Fortunatamente per noi, la ricetta è stata tramandata fino ai tempi odierni, così possiamo gustare anche noi questo dolce squisito.
Oggi vi proponiamo una variante ai pistacchi.
Ricetta:

• 12 fogli di pasta fillo • 300 gr. di mandorle • 300 gr. di pistacchi • 150 gr. di zucchero a velo • 3 cucchiai di acqua di fiori d’arancio o acqua di rose • 1 cucchiaino di cardamomo in polvere • 250 gr. di burro • 150 gr. di mandorle affettate sottilmente • 150 gr. di miele

Stendete i fogli di pasta fillo e copriteli con una carta da forno e un canovaccio umido per evitare che si secchino.
In un robot da cucina tritate molto finemente le mandorle con i pistacchi, lo zucchero a velo, l’acqua di fiori d’arancia e il cardamomo.
Disponete un foglio di pasta fillo sulla placca e spennellatelo con il burro. Coprite con altri 6 fogli di pasta, ognuno spennellato con il burro. Distribuite il composto di mandorle sulla pasta e coprite con  i 5 fogli restanti, spennellati di burro.
Tagliate la Baklava a rombi con il coltello, cospargetele con le mandorle affettate sottilmente e spennellatela con il burro.
Fate cuocere per circa 50 minuti in forno a 180°C preriscaldato.
Scaldate il miele in un pentolino finché sarà diventato liquido e versate sul Baklava. Lasciate riposare per tutta la notte.
Servitelo il giorno dopo freddo.
Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications.    Ok No thanks