Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Attualmente, con i giusti dispositivi, non è difficile trasformare una TV in una Smart TV: è sufficiente utilizzare qualche piccolo strumento progettato per ricevere flussi audio e video ed eseguirli sull’apparecchio di destinazione.

Bisogna anche dire, però, che negli ultimi tempi i prezzi delle Smart TV si sono notevolmente abbassati, ragion per cui spesso è preferibile comprare un televisore nuovo piuttosto che modificare quello vecchio. Non di rado questi articoli sono soggetti a sconti, fattore che rende l’acquisto ancora più vantaggioso.

Ad esempio su Yeppon.it è possibile trovare numerose Smart TV in offerta, e-commerce contraddistinto da una vasta gamma di prodotti comodamente suddivisi in sezioni. Le forniture sono corredate da schede minuziose e dettagliate, che riportano ogni singolo particolare relativo alla merce e che permettono di effettuare uno shopping del tutto consapevole.

I costi sono favorevoli e, per qualsiasi categoria, vengono proposti diversi modelli.

Come trasformare una TV in Smart TV

Chi non desidera procurarsi un televisore nuovo può servirsi di varie soluzioni per connettere una TV a internet e trasformarla, quindi, in Smart TV.

Uno degli oggetti più amati dagli studiosi e dagli appassionati di informatica, ad esempio, è il Raspberry Pi: si tratta di un autentico computer in miniatura, i cui elementi sono tutti in un’unica scheda. Lo strumento è altamente personalizzabile ed è dotato non solo di processore ARM, ma anche di porte USB, slot per le MicroSD e così via. Non è semplicissimo da usare per i meno esperti ma, con un po’ di pratica, diventa utile per svolgere molte funzioni.

Più agevole da adoperare, invece, è il Chromecast, da collegare da un lato a una comune porta HDMI, dall’altro alla presa della corrente. A questo punto è sufficiente installare su smartphone o tablet un’apposita applicazione di configurazione con supporto a Google Cast e avviare, poi, il contenuto che si vuole visionare sullo schermo della TV. Vi sono persino alcuni modelli che prevedono la configurazione 4K, per godere appieno di immagini estremamente realistiche.

Piuttosto immediati sono anche gli adattatori Miracast, grazie ai quali i flussi audio e video possono essere trasmessi alla TV da tablet, PC e smartphone in modalità wireless. Di solito, tutti i dispositivi con Android 4.4 o superiore si prestano a questa tecnologia.

Altre due possibili opzioni per ottenere una Smart TV

Altre due possibili opzioni per ottenere una Smart TV sono il media center noto come Apple TV e i TV Box Android.

Il primo consente di eseguire il mirroring di Mac, iPhone e iPad, nonché di riprodurre sul televisore i contenuti di YouTube, di Netflix e di altre piattaforme di questo genere. Sono disponibili più modelli, di cui l’ultimo supporta il 4K, la tecnologia HDR10 e il Dolby Vision.

I TV Box Android, invece, non sono altro che computer in piccole scatole o in chiavette, che una volta connessi allo schermo permettono di scaricare gratuitamente da internet film, telefilm, cartoni animati e chi più ne ha più ne metta. Lo strumento in oggetto, comunque, può essere di vari tipi: ve ne sono, ad esempio, con porte USB e lettori di schede MicroSD, con tecnologia Bluetooth o DLNA. In questo caso è importante fare attenzione ai modelli troppo economici, che spesso tendono a surriscaldarsi o a dare problemi con il Wi-Fi.

Per chi ama collezionare DVD, un’ottima scelta è un lettore Blu-Ray Smart. Come suggerisce il nome, esso può essere collegato a internet per scaricare contenuti e visualizzarli sul televisore: alcuni di questi dispositivi supportano anche il 4K. I decoder DTT/SAT Smart sono a loro volta utili, poiché conciliano le classiche funzioni di un decoder satellitare con l’opportunità di sfruttare la rete per lo streaming.

Merita di essere menzionata la chiavetta NOW TV Smart Stick, che va inserita in una porta HDMI e garantisce così l’accesso al servizio di streaming di Sky, chiamato per l’appunto NOW TV. Basta avere una connessione Wi-Fi per visionare sullo schermo del televisore film, programmi, telefilm, partite di calcio e molto altro. Allo stesso modo, per usufruire di NOW TV è possibile impiegare il set conosciuto come NOW TV Box, conveniente per coloro che desiderano Sky ma preferiscono non installare la parabola.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi