Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Il Mondadori Bookstore di Napoli ospita Camillo Scoyni

Il 12 novembre al n. 10 di Piazza Vanvitelli, alle 17.30 Camillo Scoyni presenterà la sua ultima fatica letteraria dal titolo “Il male sulle scarpe”, un thriller edito da Tullio Pironti Editore.

Nato a Roma, l’autore colloca il suo alter ego letterario Enrico Vaciago, primo dirigente di polizia, proprio sullo scenario maestoso della città eterna, metropoli dalla bellezza indiscussa e dai fondali oscuri, su cui si muovono una architetto avvenente, un esorcista illuminato e un capitano dei “servizi”, chiave risolutiva dei momenti di maggiore tensione investigativa. L’indagine verte, infatti, sulle scorribande assassine di un gruppo di fanatici che colpiscono, collateralmente, anche l’esistenza -e non solo la professione- di Vaciago, per fermare i quali si dovrà far ricorso anche alle profezie del monaco russo del XVIII secolo Basilio di Kronstadt. Ma il lettore non si lasci ingannare; la vicenda è ambientata ai nostri giorni, in un mondo dove si vive alla velocità della tecnologia, ma si “reagisce con la lentezza della burocrazia”. C’è l’umanità tutta, in questo libro dove l’aspetto mistico è intrigante avvincente e viaggia a ritmo sostenuto: l’individuo che ha come unica centralità il se stesso, e  come sola mira quella di sfruttare le occasioni migliori per emergere o sprofondare.  “Il male sulle scarpe” è probabilmente quello che tutti finiamo per portarci nelle nostre esistenze, attaccato alle calzature che ci servono per camminare nella vita.

Interverranno alla presentazione Paola Gaglianone (presidente delle Biblioteche di Roma) e il giornalista di Repubblica.it Emilio Orlando; modererà l’incontro Carmine Aymone, giornalista, critico musicale e docente di Storia del Rock e Storia del Jazz.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi